Varese

Varese, Galimberti perde un pezzo, Andrea Bortoluzzi: dimissioni irrevocabili

Andrea Bortoluzzi

Andrea Bortoluzzi

A poco più di 100 giorni dall’inizio del mandato, il sindaco Davide Galimberti perde un pezzo: si è dimesso il capogruppo della sua lista, Andrea Bortoluzzi, uno dei liberi battitori in Consiglio comunale, insieme a Gregori e Crugnola.

“Dimissioni irrevocabili”, ha detto Bortoluzzi, che non sarà in Consiglio domani sera. Tra le ragioni delle dimissioni anche la “delusione” per il sindaco, che Bortoluzzi legge come troppo schiacciato sul metodo renzista, fatto di tanto decisionismo e poco confronto.

Insomma, Bortoluzzi ha condiviso l’attesa di cambiamento, ma, al momento, non vede alcuna vera svolta in città. Forte anche la critica dell’ex capogruppo civico sulla gestione dell’elezione di Malerba a presidente del Consiglio.

Al posto di Bortoluzzi la giovane Maria Paola Cocchiere.

26 ottobre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs