Varese

Varese, Dimissioni Bortoluzzi, Lista Galimberti: stiamo dalla parte del sindaco

La coordinatrice Zanetti

La coordinatrice Zanetti

Apprendiamo della dimissione del consigliere Bortoluzzi, siamo sicuramente dispiaciuti di perdere una professionalità come la sua anche se i rapporti all’interno della lista avevano già evidenziato delle criticità in occasione della prima mozione del ex consigliere sul “dress code” comunale.

La lista ha sempre ritenuto che le priorità della città fossero altre. I temi presentati dagli altri tre consiglieri in consiglio e nel lavoro svolto nelle commissioni vanno proprio nell’ottica di quello che ci chiedono i varesini.

Spiace leggere le motivazioni dell’ex consigliere Bortoluzzi in cui ovviamente non ci riconosciamo.

Rinnoviamo la nostra stima e fiducia al sindaco Galimberti che ha iniziato nel migliore dei modi il suo mandato e in soli quattro mesi ha già avviato una seria e concreta fase di cambiamento per la nostra città che scontava anni di immobilismo. Siamo sicuri che risultati ancora più importanti arriveranno nei prossimi mesi.

Prendiamo atto della scelta dell’ex consigliere Bortoluzzi e della volontà di lasciare spazio a Maria Paola Cocchiere che da domani siederà in Consiglio comunale proseguendo il lavoro fatto fino ad oggi in sinergia con gli altri consiglieri della lista Galimberti.

Il coordinatore, il vice coordinatore e il  portavoce della lista Galimberti Anna Zanetti, Massimo Alberto Propersi e Valeria Clerici

I consiglieri Tommaso Piatti, Mauro Gregori e Gaetano Iannini

26 ottobre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Dimissioni Bortoluzzi, Lista Galimberti: stiamo dalla parte del sindaco

  1. sandrofrig il 30 ottobre 2016, ore 18:26

    La cosa che lascia perplessi è quell’ “ovviamente”. Nel senso che è proibito a priori?

Rispondi

 
 
kaiser jobs