Varese

Varese, Caso Molina, Il forzista Marsico: disattesa richiesta di trasparenza

Luca Marsico

Luca Marsico

«Meno di tre settimane fa il Presidente Campiotti si diceva lieto di incontrare la Commissione Sanità e Politiche sociali di Regione Lombardia riconoscendo nell’ente Regione il  corretto interlocutore ove esporre la bontà e validità di tutte le iniziative intraprese nei mesi scorsi  – sottolinea Luca  Marsico -.

Oggi, alla vigilia dell’appuntamento si apprende che né il Presidente né alcun altro componente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione sarà presente domani mattina nel corso dell’Audizione che vedrà, invece, la partecipazione dell’ ATS Insubria sempre sullo stesso punto.

La richiesta di trasparenza e correttezza che avevo invocato lo scorso 4 ottobre resta così, ancora una volta, disattesa.

Appare dunque evidente che, in meno di 20 giorni, il Presidente Campiotti deve avere cambiato idea non ritenendo più nemmeno Regione Lombardia il corretto interlocutore cui esporre le iniziative messe in atto sotto la sua gestione».

 

 

 

 

Davide Pagani

25 ottobre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs