Sesto Calende

Sesto Calende, Chagall-Missoni, una mostra al Museo Archeologico

Ottavio Missoni

Ottavio Missoni

Una mostra che si apre domani nel ricordo di uno dei grandi maestri del Novecento, Marc Chagall. L’assessore alla Cultura Silvia Fantino e il sindaco di Sesto Calende Marco Colombo hanno realizzato, fino al 31 dicembre 2016, la mostra “Marc Chagall-Ottavio Missoni, Sogno e Colore”, a cura di Luca Missoni, presso il Museo Archeologico.

Alla inaugurazione di domani 20 ottobre interverrà anche l’assessore alle Culture del Pirellone, Cristina Cappellini.

In vetrina una raccolta di opere del maestro bielorusso affiancate da disegni ed arazzi di Ottavio Missoni, figura legata al territorio e che con Marc Chagall ha avuto diversi punti in comune, pur non essendosi mai conosciuti.

Le loro biografie parlano di due esuli, amanti del sogno e soprattutto artisti del colore in ogni sua possibile forma e che a distanza nel tempo e nei luoghi, hanno saputo trasferire nella loro arte la propria visione della realtà, contribuendo ad abbellirla e ad impreziosirla

19 ottobre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs