Varese

Varese, Il ritratto del Cavalier Baratelli ritorna alla Biblioteca Civica

Il ritratto che è stato restaurato

Il ritratto che è stato restaurato

Un piccolo evento culturale si terrà giovedì 20 ottobre presso la Biblioteca civica di Varese alle ore 18. Il ritratto del Cavalier Baratelli torna in biblioteca, ovvero la posa del dipinto di Guido Bertini. Il momento si svolgerà alla presenza del sindaco Davide Galimberti e dell’assessore a Cultura e Turismo Roberto Cecchi.

Il ritratto è stato restaurato grazie al contributo di alcuni mecenati varesini che hanno aderito ad Art Bonus, contenuto nel Decreto Legge 83/2014, il quale ha reso finalmente più interessanti gli sgravi fiscali per i donatori che sostengono la cultura.  I donatori, singoli cittadini, enti e imprese, potranno beneficiare di un credito di imposta al 65% per gli anni 2014 e 2015 e al 50% per il 2016, da recuperare in 3 anni.

Il ritratto di Giuseppe Baratelli (1850- 1924) fu commissionato dal Comune di Varese (1913) a Guido Bertini. Baratelli fu esempio di self made man, filantropo e benefattore: tornato dalle Americhe dove aveva fatto fortuna, permise con la sua generosa donazione di allestire la biblioteca civica.

Verranno proiettate le immagini dell’intervento di restauro e sarà presente la restauratrice Isabella Pirola.

 

17 ottobre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs