Cultura

Cultura, E’ morto Dario Fo, grande occasione mancata per Varese

Dario Fo sul palco del Teatro Apollonio

Dario Fo sul palco del Teatro Apollonio

Il grande attore, regista e Premio Nobel Dario Fo, 90 anni compiuti, è morto questa mattina all’Ospedale Sacco di Milano dove era ricoverato da una decina di giorni per problemi polmonari. Una morte che ha fatto il giro del mondo in pochi minuti, considerando la grandezza del personaggio per la cultura e il teatro nel mondo.

La camera ardente sarà allestita domani al Piccolo Teatro e probabilmente sabato pomeriggio si terrà una grande manifestazione pubblica in piazza Duomo a Milano.

Dario Fo è nato a Sangiano, in provincia di Varese, e dai suoi primi anni il suo percorso artistico e culturale è stato lungo e ricchissimo di iniziative, libri, spettacoli, opere d’arte. Fo è stato diverse volte a Varese, sia con la moglie Franca Rame, sia da solo sul palco, anche per parlare di Franca. Una presenza importante, che avrebbe dovuto essere testimoniata da una mostra dedicata a Fo, che tuttavia non si è mai concretizzata.

A lungo, da parte di intellettuali, giornalisti e cittadini comuni, si è auspicato di attribuire a Dario Fo un premio alla carriera, in particolare nell’ambito del Premio Chiara, ma questo obiettivo non è mai stato raggiunto. Davvero un peccato, che avrebbe arricchito la storia della nostra città.

 

13 ottobre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs