Varese

Varese, Approvato il bilancio dell’Agenzia formativa della Provincia

Il presidente Vincenzi e alcuni consiglieri

Il presidente Vincenzi e alcuni consiglieri

Approvati il Bilancio di previsione 2016 e il Bilancio pluriennale 2016-2018 dell’Agenzia Formativa: «Il tema centrale – ha dichiarato Paolo Bertocchi – è quello della dote che Regione Lombardia riconosceva ai nostri istituti pubblici insieme a un contributo ad hoc che ora, con la parificazione delle doti viene meno.

Certo occorre ragionare sul rilancio dell’Agenzia e il nuovo Cda ha colto la sfida e ha iniziato a lavorare alla nuova mission, ovvero aprirsi al territorio e collaborare strettamente con il tessuto socio economico provinciale».

Approvato anche il Bilancio 2015, anno nel corso del quale le attività dell’Agenzia si sono concentrate in modo particolare sui corsi triennali di Formazione professionale rivolte agli adolescenti nell’area del Diritto e Dovere di Istruzione e Formazione. I corsi conclusi sono stati 78 e sono state erogate 1359 iscritti per un monte ore formativo di 76.876.

Oltre a questo l’Agenzia ha erogato attività formative rivolte agli apprendisti, che sono stati oltre 500 e sono stati 50 i tutor aziendali coinvolti. Per quanto riguarda la Formazione continua e permanente le attività formative hanno coinvolto oltre 350 adulti con corsi di specializzazione. Infine occorre ricordare anche la formazione rivolta ad allievi disabili, che nel 2015 sono stati 95.

Approvato anche il progetto Acquanegra inerenti il ripristino del corridoio fluviale che interessa il laghi di Monate e Maggiore, totalmente finanziato da Fondazione Cariplo.

In chiusura di Consiglio, l’ultimo prima delle elezioni fissate per sabato 15 ottobre, il Presidente della Provincia di Varese Gunnar Vincenzi ha ringraziato «i consiglieri Fabrizio Mirabelli e Alberto Tognola, che non si sono candidati e che in questi 24 mesi hanno portato avanti un ottimo lavoro nei rispettivi settori di competenza» e tutti i consiglieri.

10 ottobre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs