Varese

Varese, Cristiani perseguitati in Medio Oriente, incontri e mostra

La copertina del volume di mons. Pizzaballa

La copertina del volume di mons. Pizzaballa

Su un tema di drammatica attualità come la persecuzione dei Cristiani in Medio Oriente sono in programma a Varese dieci giorni di riflessione, approfondimento, preghiera. L’appartenenza alla Chiesa cioè ad un popolo che si riconosce unito nell’incontro con Cristo fa si che ciascuno di noi si interessi e si preoccupi della situazione dei nostri fratelli crtistiani nel mondo.

Per questo motivo l’associazione Kentro a seguito dell’incontro avuto con padre Francesco Ielpo – ex parroco della Brunella fino al 2012 ora al Commissariato di TerraSanta in Lombardia – ha organizzato una serie di eventi per sensibilizzare sulla situazione dei cristiani in Medio Oriente.

Venerdì 30 settembre alle ore 21,00 presso la sede dell’Associazione Commercianti di Varese in Via Valle Venosta presentazione del libro “IL POTERE DEL CUORE” di se mons. Pierbattista Pizzaballa ex custode di Terrasanta e neo arcivescovo di Gerusalemme, un libro con la prefazione di Romano Prodi. Interverrà se Mons. PAOLO MARTINELLI francescano e vescovo ausiliare di Milano. Moderatore il giornalista ROBI RONZA.

Dall’1 al 9 ottobre nella Chiesa della Madonnina in Prato in via Dandolo a Varese sarà possibile visitare la mostra “A CAUSA MIA”. Una mostra in 21 pannelli che racconta – tramite dati, carte tematiche, approfondimenti e immagini – la drammatica situazione in cui vivono oggi le comunità cristiane mediorientali, ma anche le storie dei “costruttori di futuro” che percorrono quotidianamente, con fatica e speranza, la strada del dialogo, dell’accoglienza e della convivenza pacifica. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 10,00 alle 18,00. Possibilità di visite guidate contattando la libreria Kéntro 0332 831287

Mercoledì 5 ottobre alle ore 21,00 presso la Basilica di San Vittore serata di digiuno e di PREGHIERA a sostegno dei cristiani perseguitati. Il frutto del digiuno verrà devoluto alla Custodia di Terrasanta.

 

29 settembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs