Varese

Varese, A un anno dalla morte, libro su Marco “Mock” Zanzi firmato dal fratello

Marco "Mock" Zanzi

Marco “Mock” Zanzi

A un anno dalla morte, il 6 agosto 2015, è ancora vivo il ricordo di Marco Zanzi detto Mock, talentuoso suonatore di banjo, polistrumentista, cantautore, cofondatore della Piedmont Brothers Band insieme a Ronald Martin.

Il fratello Carlo, scrittore e giornalista, ha scritto un libro su di lui, sulla sua avventura musicale e su quella spirituale, descritta soprattutto a partire dal Cammino a Santiago di Compostella, intrapreso da Marco nel 2004. Molte pagine sono dedicate alla storia del Progetto musicale Piedmont, nato dopo l’incontro con Ron Martin, cantautore del North Carolina amante, come Mock, della musica Americana (country, bluegrass, folk…).

Ma il libro è anche il diario degli ultimi due anni di vita di Mock, segnati da un male incurabile, affrontato con il coraggio dato dalla fede in Dio e dall’amore per la vita. La seconda parte del volume raccoglie alcune testimonianza di chi ha conosciuto Marco e lo ha apprezzato.

Il libro ‘Marco Mock Zanzi, the banjoman’ (Pietro Macchione editore) verrà presentato da Carlo Zanzi

Sabato 24 settembre 2016 – Ore 16 – Sala Campiotti della Camera di Commercio – Piazza Monte Grappa – Varese. E’ previsto uno spazio musicale, con ‘Gli amici di Mock’. La sala è stata gentilmente concessa dal Comune di Varese, e la presentazione è in collaborazione con la Civica Biblioteca varesina.

12 settembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs