Varese

Varese, La stagione di Openjobmetis Teatro, mix tra classici, comicità e mattatori

Il Teatro Ucc di piazza Repubblica a Varese

Openjobmetis Teatro, il palcoscenico di piazza Repubblica a Varese

E’ una stagione di buona qualità, quella del palcoscenico di piazza Repubblica, che conferma una vocazione ad offrire classici del teatro italiano (quest’anno da Shakespeare a De Filippo, da Miller a Pinter), con la partecipazione di grossi interpreti (da Branciaroli a De Capitani, fino al mitico Haber), il tutto condito con una buona dose di commedia leggera e divertente.

Si parte giovedì 10 novembre con un tris al femminile d’eccezione: Clorinne Clery, Barbara Bouchet e Iva Zanicchi interpreteranno la commedia “Tre donne in cerca di guai”. Venerdì 18 novembre una commedia scritta, diretta e interpretata da Carlo Buccirosso, “Una famiglia quasi perfetta”.

Sarà poi la volta, mercoledì 30 novembre, della grande tragedia di Shakespeare “Macbeth”, con la straordinaria interpretazione di Franco Branciaroli, protagonista e regista di questa messa in scena, che arriva dopo un’assai apprezzata edizione dell’Enrico IV di Pirandello la scorsa stagione.

Sabato 17 dicembre un classico del cinema italiano tradotto per il palcoscenico: si tratta de “Il sorpasso” con Giuseppe Zeno. Ancora una scelta dell’Apollonio che cade su un classico di Pirandello: il 12 gennaio sarà proposto “Il giuoco delle parti”, che vedrà l’interpretazione del grande Umberto Orsini. Il 3 febbraio “Tradimenti” di Pinter è affidato ad Ambra Angiolini e Francesco Scianna, con la regia di Michele Placido.

Poker di attori sabato 18 febbraio per la commedia “Il più brutto weekend della nostra vita” di Foster che vedrà nel doppio ruolo di protagonista e regista Maurizio Micheli, accompagnato da Benedicta Boccoli, Ninì Salerno e Antonella Elia. Ancora un classico martedì 28 febbraio, con un’edizione che ci fa dire che sarà un po’ la “chicca” di questa stagione all’Apollonio: “Morte di un commesso viaggiatore” di Miller, con la compagnia del Teatro dell’Elfo di Milano e con la regia e l’interpretazione del grande Elio De Capitani.

Altro grande interprete sul palco varesino venerdì 24 marzo: Alessandro Haber nella commedia “Il padre” di Zeller, affiancato dalla bella e brava Lucrezia Lante della Rovere. La Compagnia di Teatro Luca De Filippo propone, invece, venerdì 7 aprile, un altro classico del grandissimo Eduardo: “Non ti pago” con Gianfelice Imparato e Carolina Rosi.

Chiusura della Stagione di Prosa con immancabili risate grazie a “Serial killer per signora”, martedì 11 aprile, con la coppia inossidabile formata da Gianluca Guidi, che cura anche la regia, e Giampiero Ingrassia.

8 settembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs