Luino

Luino, Nuova stagione teatrale, grandi protagonisti, prezzi inalterati

teatro“Quest’anno l’Assessorato alla Cultura ha dato priorità assoluta al progetto della Stagione Teatrale con l’obiettivo, non solo di offrire un cartellone che piacerà sicuramente ai luinesi, ma di garantire la presenza sul palcoscenico di attori di grande fama e notorietà, senza badare al costo dei loro cachet. – commenta l’Assessore alla Cultura Pier Marcello Castelli – Si è partiti, però, dall’assunto di mantenere inalterato il costo degli abbonamenti in platea. Purtroppo, a contratti già registrati, l’attore Flavio Insinna ha dato forfait per sopraggiunti impegni televisivi, ma si è riusciti a sostituirlo degnamente con la bravissima Anna Mazzamauro. Si spera, comunque, di poterlo scritturare per la prossima Stagione Teatrale.

Naturalmente, gli sforzi economici per realizzare suddetto cartellone, sono alquanto onerosi, si chiede, quindi, a tutti gli operatori del territorio di voler supportare questa lodevole iniziativa culturale con sponsorizzazioni mirate che potranno essere modulate in funzione della possibilità e necessità di ciascuno”.

La Stagione Teatrale di quest’anno propone in cartellone quattro commedie brillanti con attori amati dal grande pubblico e di grande richiamo come Maurizio Micheli, Corrado Tedeschi, Gaia De Laurentis e Anna Mazzamauro, un cabaret-monologo one-man show con Gabriele Cirilli per finire con la commedia dialettale dei “Legnanesi” .

A metà novembre l’abituale kermesse di appuntamenti mensili con protagonisti del palcoscenico italiano e internazionale prenderà il via al Teatro Sociale di Luino, con orario sempre alle ore 21.00 : il 15 novembre si partirà con la commedia “Il più brutto weekend della nostra vita” con Maurizio Micheli, Benedicta Boccoli, Nini Salerno, Antonella Elia, per poi proseguire il 5 dicembre con “Quel pomeriggio di un giorno da star” sempre all’insegna della comicità con Corrado Tedeschi e Tosca D’Aquino. Il 9 febbraio sarà la volta di “Tale e quale a me” con Gabriele Cirilli e il 27 febbraio con una commedia dai buoni sentimenti, l’”Inquilina del piano di sopra”con Gaia De Laurentis e Ugo Dighero.

La Stagione proseguirà il 13 Marzo con “Divina” con Anna Mazzamauro, Massimo Cimaglia, Giorgio Guerra e Lorenzo Venturini, per concludersi in bellezza con I Legnanesi in Viaggiando con noi il 29 Marzo interpretato da Antonio Provasio, Enrico Dalceri, Luigi Campisi Tutte le aziende che desiderassero diventare partner della Stagione Teatrale 2016 – 2017, potranno contattare la mail cultura@comune.luino.va.it e il numero 0332.543584.

  • TEMPISTICHE

Prelazione- DAL 12 SETTEMBRE AL 3 OTTOBRE sarà possibile esercitare una prelazione sull’abbonamento della stagione precedente. E’anche possibile cambiare la propria posizione con una precedentemente libera

Abbonamenti- dal 4 ottobre al 1 novembre nuovi abbonamenti

Biglietti- dal 2 novembre in avanti è possibile acquistare i biglietti di tutti gli spettacoli in programma

Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.00

E’ attivo il servizio di prenotazione on-line di abbonamenti e biglietti; per accedervi andare su www.comune.luino.va.it.

  • SPETTACOLI

IL PIU’ BRUTTO WEEKEND DELLA NOSTRA VITA  Mar 15 Novembre 2016 Con Maurizio Micheli, Benedicta Boccoli, Nini Salerno, Barbara Terrinoni

QUEL POMERIGGIO DI UN GIORNO DA STAR  Lun 5 Dicembre 2016   Con Corrado Tedeschi, Tosca D’Aquino e Augusto Fornari

#TALE E QUALE A ME    Gio 9 Febbraio 2017 Con Gabriele Cirilli

L’INQUILINA DEL PIANO DI SOPRA  Lun 27 Febbraio 2017 Con Gaia De Laurentis e Ugo Dighero

DIVINA  Lun 13 Marzo 2017 Con Anna Mazzamauro, Massimo Cimaglia, Giorgio Guerra e Lorenzo Venturini

VIAGGIANDO CON NOI – I LEGNANESI    Mer 29 Marzo  2017 Con Antonio Provasio, Enrico Dalceri, Luigi Campisi

  • COSTI

Ingresso Platea: €25,00/Under 26: €20,00; Ingresso Galleria €20,00/Under 26: €15,00

Abbonamenti Platea: €125,00; Abbonamenti Galleria: €100,00.

Solo per lo spettacolo dei Legnanesi: 35€ platea e 25€ galleria

  • SPONSOR

Helvetia- Finizio Assicurazioni Luino

7 settembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs