Varese

Varese, Concerto d’Estate della Banda di Capolago. Galimberti: un’eccellenza della città

L'intervento di Galimberti nell'intervallo del concerto

L’intervento di Galimberti nell’intervallo del concerto

Grande Concerto d’Estate ai Giardini Estensi della Banda Giuseppe Verdi di Capolago diretta da maestro Giuliano Guarino. Invece che, come era tradizione, nel cortile d’onore, i timori legati al meteo hanno consigliato gli organizzatori a spostare i musicisti sotto la tensostruttura di Esterno Notte. Tanti i varesini accorsi al concerto che, in generale, chiude l’estate. Ma, come ha detto scherzosamente il sindaco Davide Galimberti, “con questo caldo sembra di essere all’inizio dell’estate”.

Concerto con un programma molto eterogeneo e di qualità, con melodie che andavano da Sostakovic al Mambo di Perez Prado, da Gershwin fino a Mary Poppins. Tanta musica che aveva come finalità quella di raccogliere fondi per le popolazioni terremotate.

Al concerto, oltre a tanti varesini, anche il sindaco Davide Galimberti e l’assessore ai Servizi Educativi Dimaggio. “Una bella eccellenza della città e di un quartiere importante come Capolago – ha detto il sindaco riferendosi alla banda -. Una realtà che costituisce anche un’esperienza di socializzazione per tanti giovani e non solo”. Galimberti ha evocato gli aiuti di Varese ai terremotati: “Anche il Comune di Varese aiuterà quelle popolazioni, con l’invio di tecnici e personale di Palazzo Estense, sempre sotto l’egida della Protezione Civile”.

 

 

 

 

 

 

4 settembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs