Varese

Varese, L’assessore Francesca Strazzi gira un video per l’Alcol Prevention Yeah

Francesca Strazzi

Francesca Strazzi

Una strada dipinta su un tappeto di plastica, diversi birilli rossi, uno strano paio d’occhiali che assomigliano a quelli che si indossano in fonderia. Il tutto nel cortile d’onore dei Giardini Estensi, questa mattina. Ma cosa accade in Comune? Chi sono i giovani che stanno facendo riprese? Si sta realizzando un video?

Questa mattina, tra la curiosità di passanti e turisti di passaggio, è stato realizzato un video in vista dell’appuntamento con la manifestazione “Alcol Prevention Yeah“, iniziativa di prevenzione e informazione all’uso e abuso di alcool organizzata dal Comune di Varese-Informagiovani e Politiche Giovanili, in collaborazione con la Cooperativa lotta contro l’emarginazione, in programma a Varese il 16 settembre in tre location: piazza Monte Grappa, piazza Carducci, Corso Matteotti.

Il video che è stato realizzato ai Giardini ha avuto come inattesa protagonista l’assessore Francesca Strazzi (Risorse per la Crescita, Politiche Giovanili e Partecipazione). L’assessore ha indossato gli occhiali che travisano ciò che si vede come se si fosse sbronzi. Con questi occhiali è possibile simulare un percorso che prova quanto sia pericoloso e quanti danni si possano fare a causa dell’abuso di alcol. Strada percorsa spesso rovesciando i birilli, con frequenti uscite dalla strada, con difficoltà ad aprire un lucchetto alla fine del percorso come per entrare in auto.

Una performance, quella della Strazzi, che è stata filmata e che servirà da supporto alla manifestazione. Al termine della prova l’assessore della giunta Galimberti ha confessato il disagio legato ad una simile esperienza e la necessità, da parte di tutti, di mobilitarsi per sensibilizzare i più giovani sui pericoli da superalcolici.

2 settembre 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs