Varese

Varese, Cronoscalata Tre Croci, al Campo dei Fiori trionfa il fairplay

Premiazione al termine della manifestazione

Premiazione al termine della manifestazione

Gli Hic Sunt Leones, continuano a ruggire e lo fanno dall’alto delle vette Varesine. La prima edizione della Cronoscalata Tre Croci, organizzata dagli Alpini Varese in sinergia con Sestero Onlus e SC Binda, durante la festa della Montagna, li ha visti partecipare numerosi.

Purtroppo non abbastanza per superare il gruppo Piemontese “Funtos Bike“, che si è assegnato il premio per “gruppo più numeroso” grazie ad un atleta in più. “Divido volentieri il premio, cedendo la cassetta di birra con gli Hic Sunt Leones” ha dichiarato Luca Buoarotti, presidente della Società Piemontese. Ancora una volta, lo Sport, il flair play, il rispetto, emerge in casa degli Alpini.
Ci siamo iscritti perché crediamo nella solidarietà che da oltre sessant’anni il gruppo degli Alpini di Varese, offre” fa sapere la Capitana Vale Nike Rotula, al secolo Valentina Mera. Sport e generosità continua a contraddistinguere la Polisportiva Varesina. “Qui ci sono i Leoni” ovvero “Hic Sunt Leones” la locuzione latina che identificava le terre inesplorate, diventa a l’uopo un chiaro annuncio!
Facciamo Sport senza la necessità di eccellere! Si mangia, si beve e contribuiamo a progetti onorevoli: ECCE HIC SUNT LEONES un applauso e un ruggito alla polisportiva Varesina.

 

14 agosto 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs