Varese

Varese, Festa provinciale Resistenza alla Schiranna, ecco i dibattiti in programma

festaresistenzaTorna la Festa della Resistenza Varese organizzata dall’Anpi provinciale di Varese presso l’Area Feste Schiranna a Varese il 2, 3  e 4 settembre. Un ricco programma fatto di dibattiti, momenti di approfondimento, ma anche occasioni musicali e danzanti.

Venerdì 2 settembre, alle ore 17, evento iniziale legato al 70° anniversario del voto alle donne con l’inaugurazione della mostra “La lunga strada del voto alle donne”. Presenta Ornella Ravaglia, responsabile Memoria storica e Formazione dell’Anpi Lombardia.

Sabato 3 settembre, alle ore 9.30, la festa si sposta nell’Aula Magna dell’Università dell’Insubria, dove il prefetto Giorgio Zanzi consegnerà a Partigiani-Patrioti la “Medaglia della Liberazione”. Tornando all’Area Festa della Schiranna, alle ore 14.30, il Gruppo Uomini Monza Brianza Rete Maschile Plurale parlerà di femminicidio. Presenterà l’incontro Graziella Sbreviglieri, storica fondatrice di Eos. Alle 17.30 Cerimonia con premiazione ad honorem dei 7 Partigiani di Anpi provinciale Varese.

Domenica 4 settembre, alle ore 15.30, dibattito sul referendum sulla riforma costituzionale del governo Renzi, dove saranno contrapposti Giuseppe Adamoli, presidente provinciale del  Comitato per il sì, e l’avvocato Riccardo Conte, iscritto all’Anpi, che sosterrà le ragioni del no.

Oltre a questi momenti di confronto, ricco il calendario di momenti musicali e di ballo.

 

10 agosto 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs