Ispra

Ispra, Uomo fa perdere tracce. Ritrovato ai piedi del monte Nassi

La ricerca dell'uomo

La ricerca dell’uomo

Oggi, martedì 9 agosto, nelle prime ore del pomeriggio, i vigili del fuoco sono intervenuti nel comune di Ispra per ricercare una persona. Un uomo di 45 anni residente nella zona si è allontanato dalla propria dimora facendo perdere le proprie tracce.

I famigliari preoccupati hanno lanciato l’allarme.
I vigili del fuoco sono immediatamente interventi con diversi mezzi: la squadra del locale distaccamento con un’autopompa, gli specialisti del soccorso acquatico con un gommone sulle acque del lago Maggiore, gli specialisti S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) di Varese e gli aerosoccorritori con l’elicottero “Drago 80″ di stanza a Malpensa.
Per coordinare le ricerche, il personale T.A.S. (Topograzia Applicata al Soccorso) con un U.C.L. (Unità di Crisi Locale).
L’uomo è stato individuato da una delle squadre di ricerca in una zona impervia ai piedi del monte Nassi, raggiunto dai soccorritori e appurate le condizioni sanitarie è stato immediatamente richiesto l’intervento dell’elisoccorso. In collaborazione col personale sanitario l’individuo è stato recuperato e trasferito a bordo dell’eliambulanza.

9 agosto 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs