Varese

Varese, Cristiani e musulmani pregano insieme anche in San Vittore

La basilica di San Vittore a Varese

La basilica di San Vittore a Varese

Oggi, nelle chiese italiane migliaia di musulmani hanno risposto all’iniziativa promossa, nell’ultima domenica di un luglio, dalla comunità islamica francese dopo l’uccisione di padre Jacques Hamel.

Con un gesto semplice, ma significativo l’Islam ha varcato la soglia anche della basilica di San Vittore a Varese.

Un gruppo di 12 persone, della comunità del Bangladesh presente in città, si sono autonomamente organizzate chiedendo, nella serata di sabato 30, di presenziare a una delle celebrazioni mattutine di domenica.

Accolti alla messa delle 11.30 da don Gian Paolo Ermoli, vicario parrocchiale, hanno manifestato solidarietà ai fedeli cattolici e condanna per i fatti di Rouen, con il segno concreto della loro presenza, come è avvenuto in molte parrocchie italiane.

31 luglio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs