Castiglione Olona

Castiglione Olona, “Strìa” con Claudia Donadoni evoca il Medioevo magico

L'ottima attrice e regista Claiudia Donadoni

L’ottima attrice e regista Claiudia Donadoni

Proseguono gli appuntamenti della rassegna estiva 2016 “rEstate a Castiglione”, promossa dall’Assessorato alla Cultura di Castiglione Olona in collaborazione con COS – Castiglione Olona Servizi, S.r.l. e Centro Congressi Castello di Monteruzzo, con la messa in scena, sabato 30 luglio alle ore 21.00, nell’esclusiva cornice del giardino romantico di Palazzo Branda Castiglioni, del monologo ”STRÌA”, scritto ed interpretato dall’attrice-autrice Claudia Donadoni.

Protagonista in “Strìa” è Rusina, è una giovane fanciulla contadina, cresciuta tra pratiche di medicina povera intrisa di una sapienza naturale antica, fatta di superstizioni legate alle terra, erbari di sopravvivenza e feste arboree. C’è un legno sacro nella radura dove le donne a volte si riuniscono. Quel legno, quei raduni femminili, sono da tempo sotto l’attento controllo della Santa Inquisizione. Cosima un’amica d’infanzia di Rusina, viene violentata brutalmente da un uomo uso a simili atti. Le donne, preparano una vendetta. L’innocenza di Rusina è l‘esca per attirare il colpevole e colpirlo, non avendo altro riscontro di giustizia. Rusina viene accusata di stregoneria.
L’opera, ispirata alle vicende dei processi alle streghe del Varesotto tra il ‘500 ed il ‘600, è composta da elementi basati su un attento lavoro di ricerca storica e documentata dei numerosi processi che la Santa Inquisizione ha svolto sul territorio Insubre dai primi del ‘500 e che hanno visto le nostre zone del Seprio teatro di lunghe cacce ed esecuzioni alle “strìe”, alle streghe.
Claudia Donadoni si è avvalsa, per l’impegnativo lavoro di stesura,  anche della consulenza di storici ed esperti di storia locale e del coinvolgimento del maestro Giovanni Bataloni che attingendo alla “drammaturgia musicale” accompagna lo spettacolo e cattura l’interesse e l’apprezzamento del pubblico.
INGRESSO € 10,00
Vista la particolarità del luogo in cui si svolgerà lo spettacolo, i posti sono limitati
PREVENDITE presso gli Uffici COS – Castiglione Olona Servizi al Castello di Monteruzzo e Palazzo Branda Castiglioni, sede del Museo Civico
Spettacolo teatrale “STRÌA” di e con Claudia Donadoni con musiche originali di Giovanni Bataloni
sabato 30 luglio 2016 ore 21.00 c/o Palazzo Branda Castiglioni, Via G. Mazzini, 23 -21043 Castiglione Olona (VA)
INGRESSO € 10,00
PREVENDITA presso:
- Uffici COS – Castiglione Olona Servizi, S.r.l. c/o Castello di Monteruzzo (Via G. Marconi, 1) lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato dalle ore 9.00 alle ore 18.00 – INFO: tel. 0331.858974 e-mail: castiser@castiglioneolonaservizi.it  /  internet:www.castiglioneolonaservizi.com
- Palazzo Branda Castiglioni c/o Museo Civico (Piazza G. Garibaldi) dal martedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00 – INFO: tel. 0331.858301 e-mail: cultura@comune.castiglione-olona.va.it  /  internet:www.comune.castiglione-olona.va.it

26 luglio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs