Varese

Varese, Il Bernascone perde pezzi, transennato per ragioni di sicurezza

 

Il Bernascone a Varese

Il Bernascone a Varese

Nella tarda serata di domenica 24 luglio sono caduti alcuni elementi dalla facciata del campanile “del Bernascone”, dal lato prospiciente piazza san Vittore.

Sono intervenuti i vigili del fuoco e ora la torre campanaria, monumento storico accanto alla Basilica di san Vittore, è transennata, grazie alla tempestiva azione dell’ufficio Lavori Pubblici del comune di Varese.

Il tratto interessato rimarrà interdetto al passaggio il tempo necessario affinchè la parrocchia di San Vittore provveda ad effettuare sopralluoghi, verifiche del caso e indagini specifiche.

Il monumento non è in pericolo e la situazione non è grave, quella attuata “è una misura precauzionale dovuta, per assicurare l’incolumità dei cittadini. Saranno presto definiti gli eventuali interventi per evitare danni a cose e persone – spiega il prevosto, monsignor Luigi Panighetti, parroco di San Vittore – anche se allo stato dei fatti non sembra esistano danni strutturali per l’antica costruzione”.

Il “Bernascone” è un bene della parrocchia, ma soprattutto dei varesini e della città. “Continueremo a prendercene cura come sempre” assicura monsignore.

25 luglio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs