Varese

Varese, Grande applauso per i Cori Gospel nella basilica di San Vittore

Il canto finale in San Vittore a Varese

Il canto finale in San Vittore a Varese

Grande appuntamento con la tradizionale esibizione, in San Vittore, alla messa delle 11.30, con i partecipanti al Varese Gospel Festival organizzato da Fausto Caravati, e che questa sera, ai Giardini Estensi, vedrà il concerto finale.

Al termine della messa di San Vittore, celebrata dal prevosto monsignor Luigi Panighetti, il pubblico ha rivolto un lunghissimo applauso di gratitudine ai cantori che hanno animato la liturgia con le loro melodie gospel. Note felici e più meste si sono intrecciate rendendo più intenso il clima della preghiera nella basilica.

Nel corso della messa lo stesso prevosto ha ringraziato i cori che hanno partecipato alla celebrazione, anticipando alcune iniziative che riguardano la città, come la festa di Casbeno ai primi di settembre.

Una quarantina circa i coristi sull’altare di San Vittore, appartenenti al Coro Sunshine (Torino), ai varesini Greensleeves Gospel Choir, al Divertimento Vocale (Gallarate). Ma davvero sublimi sono state le esibizioni di quattro solisti di colore: Rodney Bradley, Jamie Knight Johnson, Queen Dytend Blacks, Sue Spencer, tutti esponenti del Gospel di Chiesa Battista di Philadelphia.

Alla messa era presente anche il sindaco di Varese Davide Galimberti con la consorte.

17 luglio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs