Varese

Varese, Davide Galimberti: risolto il problema del doposcuola in città

Davide Galimberti sul palco in piazza del Garibaldino

Davide Galimberti sul palco in piazza del Garibaldino

Un’importante messaggio lanciato dal sindaco Davide Galimberti alla festa della coalizione in occasione della vittoria alle elezioni. Dal palco di piazza del Garibaldino, la piazza sovrastata dalla storica sezione della Lega Nord,  il sindaco ha annunciato la soluzione del problema dei doposcuola cittadini, un problema molto sentito dalle famiglie.

“Abbiamo finalmente risolto il problema del doposcuola – dice il sindaco -. Un problema che dal prossimo anno scolastico è stato risolto con il risultato che tutte le famiglie potranno mandare i figli al doposcuola. Non ci saranno più esclusi”. 

“Un primo passo importante, che sarà seguito, come ho ribadito più volte in campagna elettorale – ha continuato Galimberti , dal coinvolgimento nella gestione dei doposcuola del mondo del volontariato”.

 

Galimberti ha poi ricordato che questa mattina ha incontrato i dipendenti di Palazzo Estense: “ho chiesto loro che i tempi per ogni intervento vengano rispettati. Un impegno che sarà mantenuto”.

25 giugno 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Davide Galimberti: risolto il problema del doposcuola in città

  1. carlo scardeoni il 25 giugno 2016, ore 19:44

    I contenuti della soluzione del doposcuola? Scusate ma, come, dove, chi, a quali costi?

Rispondi

 
 
kaiser jobs