Gallarate

Gallarate, Weekend all’insegna del libro con SI Scrittrici Insieme al Maga

Presentazione del festival

Presentazione del festival

Entra nel vivo, in questo weekend, al Maga di Gallarate, la rassegna SI Scrittrici Insieme, festival alimentato dall’incontro e dalla collaborazione di cinque appassionate di lettura (Silvana Baldini, Anna Carù, Chiara Ciccocioppo, Rosi Garda, Helena Janeczek) , anche quest’anno invita a fare un viaggio dietro la guida di tante donne che hanno eletto come veicolo i loro libri. C’è la riflessione filosofica di Michela Marzano che tratta il che hanno eletto come veicolo i loro libri.

Ecco il programma:

Sabato, 28 maggio 2016

15.00 La vita nei diari: Dal 1984, il Premio Pieve di Pieve Santo Stefano (AR)
raccoglie e premia diari, lettere, memorie e testi autobiografici in cui le donne si rivelano spesso custodi della memoria. Raccontano la loro esperienza a Silvana Baldini.

16.00 Il talento di Mrs. Highsmith: La scrittrice Elisabetta Severina esplora la vita e l’opera di Patricia Highsmith, (Bompiani)
autrice di Carol e di molti dei più inquietanti e famosi thriller psicologici.

17.00 Il corpo dei libri, il corpo nei libri: Rosella Postorino, autrice e editor Einaudi, esplora con Marina Mander, scrittrice e counselor, un tema che attraversa i loro romanzi e molte altre opere che hanno amato.

18.00 Come siamo cambiati. Gli italiani e la crisi: Roberta Carlini, co-direttrice del settimanale “Pagina 99” discute con Helena Janeczek del suo libro (Laterza) che affronta il cambiamento dell’Italia di questi anni di crisi economica.

19.30 Aperitivo in concerto: Tommaso Caccia & Pigreco

21.00 Amalia, se Voi foste uomo: Reading musicale sul testo (Golem edizioni) di Marina Rota che rivisita la tormentata relazione tra Amalia Guglielminetti e il poeta Guido Gozzano, di cui quest’anno ricorre il centenario. A cura di Silvana Baldini. Con Dino Mascia e Loredana Bagnato (voci recitanti), Stefania Priotti (musicista)

Domenica, 29 maggio 2016

15.00 Papà, mamma e gender: Michela Marzano, filosofa di fama internazionale che insegna a Parigi, discute del suo saggio (UTET) vivamente dibattuto con Helena Janeczek.

16.00 I jeans di Springsteen e altri sogni americani: Silvia Pareschi, traduttrice di Jonathan Franzen e altri grandi autori americani, parla con Helena Janeczek del suo primo libro di narrativa (Giunti), nato dalla sua esperienza di vita negli USA.

17.00 La femmina nuda (e la Nave di Teseo): Elena Stancanelli, candidata al Premio Strega, dialoga con Helena Janeczek del nuovo romanzo, uno dei primi titoli a uscire per la coraggiosa nuova casa editrice di Elisabetta Sgarbi, co-fondata con Umberto Eco.

18.00 L’artista e il suo mistero: Silvana La Spina, con L’uomo che veniva da Messina (Giunti), e Filippo Tuena, con Memoriali sul caso Schumann si confrontano sul tema dei romanzi dedicati a dei grandi geni della pittura e della musica. Coordina Helena Janeczek.

19.00 Gran finale in concerto con aperitivo: Michele Dal Lago e Giusi Pesenti.

 

28 maggio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs