Varese

Varese, Orrigoni a Biumo Inferiore: se eletto, pacchetto sicurezza entro 90 giorni

Orrigoni con i candidati leghisti

Orrigoni con i candidati leghisti

“Ho ascoltato commercianti e residenti tra viale Milano fino alle stazioni. Sicuramente il tema più discusso è quello della sicurezza nella zona. Varese deve essere sempre più una città sicura: per questo se sarò eletto nei primi 90 giorni sarà pronto un vero e proprio pacchetto sicurezza”.

Ieri mattina il candidato sindaco del centrodestra, Paolo Orrigoni, insieme ad alcuni candidati consiglieri della Lega Nord, ha incontrato esercenti e cittadini a Biumo Inferiore. Tra le priorità da affrontare, il miglioramento dell’illuminazione pubblica per garantire maggiore sicurezza alla sera, soprattutto in viale Milano, e la presenza di più agenti sul territorio.

“Abbiamo proprio affrontato il tema sicurezza come primo punto del programma” ha spiegato Orrigoni. Il pacchetto sicurezza prevederà misure immediate, da implementare rapidamente, e progetti a lungo termine di prevenzione e riqualificazione urbana, con la catalogazione degli edifici abbandonati e delle aree dismesse in modo da evitare il più possibile situazioni illecite e di degrado.   Fondamentale è il rinnovamento e il potenziamento dell’illuminazione pubblica, con un nuovo impianto di luci Led in tutta la città.  Per la sorveglianza, la Polizia locale dovrà essere totalmente dedicata al controllo del territorio per rendere strade, case e negozi più sicuri.

E per il comparto visitato, sarà valutato il trasferimento della sede della Polizia locale da via Sempione alla zona stazioni. Uffici distaccati della Polizia locale saranno realizzati in alcuni quartieri più difficili, sia utilizzando le sedi delle ex circoscrizioni dove sono già presenti altri servizi – come a San Fermo e nel nuovo comparto piazza Repubblica – sia creando una stazione mobile operativa”.

 

15 maggio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs