Varese

Varese, “Nel Segreto di Lei”, eros ironico e ambiguo nei racconti di Dino Azzalin

Il Baj in copertina

Il Baj in copertina

Un libro che segna il ritorno di Dino Azzalin alla scrittura narrativa, questo elegante testo dal titolo “Nel Segreto di Lei”, pubblicato nella prestigiosa collana “Ars Amandi” della casa editrice ES. Una serie di racconti che sono stati concepiti e scritti negli ultimi dieci anni e qui collazionati.

Una scrittura forte e tersa, che racconta fatti e personaggi, e che sinuosa si addentra nei meandri dell’eros, nell’enigma dei corpi, nelle passioni sfrenate. Una prova di scrittura che, certo, è un punto d’arrivo per il lungo cammino di Azzalin, capace, negli anni scorsi, di misurarsi egregiamente anche con la scrittura poetica.

Pagine nelle quali aleggia un forte senso di curiosità per il femminile, una voglia di lacerare la realtà circostante per accedere alla stanza segreta del gioco e del piacere, come dimostra ampiamente il bel racconto “Prospettive”. Ma in questo volune l’eros non è solo gioco e divertissement letterario, ma anche spazio di visibiltà per dolore e disagio, come nel caso del suggestivo “L’amantide irreligiosa”.

Soprattutto Azzalin punta sul tipos dell’ambiguità, vero cuore pulsante della raccolta, un’ambiguità ironica e beffarda, leggera e grottesca segnalataci, fin dalla copertina, dallo stupenda “Ermengarda” di Enrico Baj. Da questo punto va segnalato il primo racconto, dal titolo “Gli amori di Cleusa”, una sorta di ouverture carioca irresistibile che in-strada il lettore poco avvezzo alla scrittura dello scrittore-editore-dentista. E gli dice: ecco una mappa del piacere letterario che proverai tra queste pagine scritte da Dino Azzalin….

Oggi sabato 14 maggio il libro “Nel Segreto di Lei” sarà presentato presso la Libreria del Corso di Varese alle ore 18.30, con la partecipazione della talentuosa giovane scrittrice Marta Morotti, del giornalista Diego Pisati e dello stesso autore, mentre l’attrice Elisa Carnelli leggerà alcune pagine del libro. 

 

 

14 maggio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs