Varese

Varese, Pandolfo (Varese Futura): puntiamo ad una città aperta e solidale

Pandolfo con alcuni candidati

Pandolfo con alcuni candidati

Una lista che sostiene il progetto di “una città aperta, accogliente e solidale”. E’ la lista “La Sinistra per Varese Futura”, che sostiene Flavio Pandolfo come candidato sindaco. Una lista con un programma ricco di contenuti, e che punta a correre in questa campagna elettorale a sinistra della coalizione di centrosinistra che sostiene Davide Galimberti come candidato sindaco.

La presentazione della lista, è occasione per Pandolfo, esponente della Cgil, di ribadire alcuni contenuti della campagna elettorale che entra nel vivo. “Noi vogliamo il cambiamento – dice Pandolfo -, ma per ottenerlo occorre essere coerenti”. Continua il candidato, e parte l’attacco a Galimberti: “Non si può chiedere il cambiamento e poi comportarsi con continuità: ad esempio, cenare con la Compagnia delle Opere, oppure accettare di correre insieme a liste d’appoggio francamente indigeribili” (riferimento a Cittadini per Varese, che vede la presenza di ex di Forza Italia, ndr.).

Molti i temi forti della lista di sinistra-sinistra, che vede come capolista la giovane Sara Alhai. Tra questi una forte attenzione per le donne, che si traduce nella volontà di governare gli orari della città, nel realizzare bilanci di genere, nel favorire politiche di conciliazione fra tempi di lavoro e tempi di cura, nel sostegno delle donne vittime di violenza.

Ma Pandolfo sottolinea anche il tema della sicurezza, un tema che spesso è cavallo di battaglia per la destra. “Davvero paradossale che sia un tema agitato da chi ha governato per 25 anni”, esordisce il candidato sindaco. “C’è un equivoco di fondo: tutti affrontano la sicurezza solo con repressione e controllo, mentre resta fondamentale, secondo noi, il grande tema della prevenzione”. Prevenzione che Pandolfo spiega puntando ad una “città migliore da un punto di vista estetico, sociale, abitativo”.

1. Sara Alhai
2. Tiziana Gianoli
3. Ferdinando Giaquinto
4. Mario Franzil
5. Mirco Manfrinati
6. Nora Brusa
7. Rosa Ruggieri
8. Maria Grazia Scianna
9. Luisa Belli
10. Maurizio Lo Giudice
11. Daniele Bompan
12. Andrea Santori
13. Davide Lo Faso
14. Mario Sumiraschi
15. Alessia Berton
16. Diego Boldini
17. Ayman Bouaziz
18. Amerigo Cavalli
19. Francesco Curti
20. Andrea Fiore
21. Renato Galparoli
22. Marisa Lucianetti
23. Enrico Mazzei Mattarei
24. Donata Scacciotti
25. Lucila Tomasa Sotelo Duran
26. Emanuela Talamo
27. Luigi Viavattene

 

 

 

 

8 maggio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Pandolfo (Varese Futura): puntiamo ad una città aperta e solidale

  1. Rocco Cordì il 8 maggio 2016, ore 23:16

    Caro Direttore, solo per non creare eventuale confusione trasmetto la lista ufficiale, così come è stata depositata venerdì all’Ufficio elettorale del Comune di Varese:
    Sara ALAHY
    Luisa BELLI
    Alessia BERTON
    Diego BOLDINI
    Daniele BOMPAN
    Ayman BOUAZIZ
    Nora BRUSA
    Amerigo CAVALLI
    Francesco CURTI
    Andrea FIORE
    Mario FRANZIL
    Renato GALPAROLI
    Tiziana GIANOLI
    Ferdinando GIAQUINTO
    Davide LO FASO
    Maurizio LO GIUDICE
    Marisa LUCIANETTI
    Mirco MANFRINATI
    Enrico MAZZEI MATTAREI
    Rosa RUGGIERI
    Andrea SANTORI
    Donata SCACCIOTTI
    Maria Grazia SCIANNA
    Lucila Tomasa SOTELO DURAN
    Mario SUMIRASCHI
    Emanuela TALAMO
    Luigi VIAVATTENE

Rispondi

 
 
kaiser jobs