Varese

Politica, Il Partito Democratico di Varese aderisce al Gay Pride 2016

La presentazione del Gay Pride a Varese

La presentazione del Gay Pride a Varese

Promuovere e ottenere diritti civili per tutti comporta una maturazione culturale, condizione necessaria per scardinare stereotipi e discriminazioni che umiliano e offendono cittadini e cittadine che non possono e non devono essere marginalizzati, soprattutto dalla politica e dalle istituzioni.

Tanto ancora c’è da fare sul tema dei diritti civili: il Partito Democratico si sta impegnando a fondo a fare sintesi di un dialogo necessario fra posizioni inizialmente diverse e convergere sul raggiungimento di risultati concreti per l’affermazione dei diritti non ancora riconosciuti per i quali abbiamo preso una posizione chiara.
Crediamo infine che, anche a livello locale, si debbano finalmente compiere dei passi in avanti per costruire una città inclusiva, capace di riconoscere diritti, capace di costruire un nuovo patto di cittadinanza che non faccia sentire nessuno escluso o emarginato.
Luca Paris
Segretario PD Varese

21 aprile 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Politica, Il Partito Democratico di Varese aderisce al Gay Pride 2016

  1. Gio il 22 aprile 2016, ore 12:35

    Il candidato sindaco del PD Galimberti cosa dice?

Rispondi

 
 
kaiser jobs