Varese

“Varese Design Week”, una settimana di eventi dà la sveglia alla città

Il maestro Morandini e Nicoletta Romano, artefice della manifestazione

Il maestro Morandini e Nicoletta Romano, artefice della manifestazione

C’è da compiacersi per la grande iniziativa “Varese Design Week” in programma in città dal 26 aprile all’1 maggio e presentata questa mattina in Comune a Varese in una Sala Matrimoni affollata di addetti ai lavori e giornalisti. Un evento che coinvolgerà Varese sul fronte del design, con un programma articolato e in grado di coinvolgere grandi eccellenze varesine. Cosa più unica che rara in una città che raramente è riuscita a fare rete e a proporre un’iniziativa davvero competitiva come questa.

Cuore dell’iniziativa Nicoletta Romano, piedi a Varese, cervello in Europa, direttore della rivista “Living”. Un sogno a lungo coltivato, e che oggi prende corpo grazie alla sua ostinata volontà di dare una scossa alla città, che, diciamolo ancora una volta, da un punto di vista culturale ha spesso volato basso. Questa volta no: come la stessa Romano ha detto a Palazzo Estense, la voglia di rilanciare Varese e il gioco di squadra (la settimana avviene in collaborazione con il Comune di Varese) hanno consentito di realizzare questa “week”  a tutto design, che cade tra fuori Salone del Mobile di Milano e partenza dei festeggiamenti per i 200 anni di Varese elevata a città. “Un micro-fuori Salone varesino – ha detto la Romano -, organizzato in un tempo record, ma in cui abbiamo messo anima, cuore e tanta passione”.

A fare da presidente d’onore della manifestazione, un grande come Marcello Morandini che ha lanciato una bella idea per il rilancio della città: “occorre dare vita a Varese ad una scuola di design, che sorgerebbe così in una zona miracolosa, e che potrebbe coinvolgere le imprese e l’università”. Altra personalità che sta nella stanza dei bottoni della settimana il designer Giorgio Caporaso, che ha rimarcato come “la manifestazione non vuole essere solo un appuntamento per addetti ai lavori, ma una grande festa per la città”.

Difficile fare sintesi di una manifestazione tanto articolata: un circuito, con tanto di mappa, conduce i visitatori a percorrere la settimana del design a Varese. E poi, giorno dopo giorno, dibattiti, mostre, una festa finale. Protagonisti designer, artisti e critici. Per saperne di più è sufficiente dare un’occhiata alla pagina facebook: www.facebook.com/VareseDesignWeek2016/

 

18 aprile 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi