Varese

Varese, Congresso Anpi provinciale elegge presidente Ester De Tomasi

Ester Maria De Tomas

Ester Maria De Tomas

Il 16° Congresso Nazionale che si terrà a Rimini dal 12 al 15 maggio rappresenta un momento importante per l’Anpi. Nella nostra Provincia, si sono susseguiti da gennaio a tutto marzo i Congressi di sezione. Momenti di riflessione e di dibattiti partecipati, attorno al tema del documento politico prodotto dal Comitato Nazionale. Gli argomenti su cui si è dibattuto sono quelli che caratterizzano da sempre attività e impegno dell’Anpi.

Il 2 aprile scorso si è tenuto il Congresso Provinciale, si sono riuniti centoquaranta delegati provenienti da tutta la provincia e hanno partecipato come invitati, le Istituzioni Provinciali, il Sindaco di Varese, i partiti, le associazioni, i sindacati.

Questo nostro momento di confronto, ha consentito, infatti, di redigere un bilancio dell’attività di questi ultimi cinque anni e dal dibattito che ne è seguito, sono scaturite le indicazioni che dovranno orientare l’azione per i prossimi cinque anni.

Fare memoria attiva nelle scuole, difendere la Costituzione e continuare a diffonderne i suoi principi fondamentali, significa muoversi nel solco di quell’antifascismo che ne costituisce la matrice generativa.

Il 2 aprile durante il Congresso si è provveduto alla nomina del Comitato Provinciale, costituito dai 33 presidenti di sezione e da 33 membri del comitato stesso, dal responsabile amministrativo, dai revisori dei conti e dei delegati che si recheranno al Congresso Nazionale.

Il 9 aprile, durante il primo Comitato Provinciale a seguito del Congresso, in un processo di continuità ma anche di rinnovamento, sono state votate le cariche: la Presidente Provinciale nella persona di Ester Maria De Tomasi, Il Presidente onorario Angelo Chiesa, i vicepresidenti, Anna Maria Pintabona, Ierina Dabalà, Alberto Tognola, Claudio Castiglioni, Michele Mascella, Stefano Tosi. Il tesoriere e amministratore Vittorio Cocco. Otto componenti ad honorem: Angelo Chiesa, Luigi Grossi, Aurelio Legnani, Giuseppe Platinetti, Ivonne Trebbi, Carla Locarno, Remo Passera, Luigi Mangiagalli.

“Ci aspettano impegni e appuntamenti importanti – spiega il presidente Ester Maria De Tomasi -: le celebrazioni del XXV aprile in tutte le sezioni, la nostra festa provinciale, sempre partecipata e ricca di momenti significativi, culturali e politici, la consegna delle quarantotto medaglie della libertà e delle onorificenze di cui verranno insigniti i quarantotto partigiani e patrioti ancora viventi della nostra Provincia. Continueremo a camminare tutti insieme, con i valori della Resistenza e della Costituzione,verso un futuro democratico e antifascista”.

18 aprile 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs