Varese

Varese, Al minigolf doppia area per gli amici a quattro zampe

L'assessore Santinon indica l'area cani legata al minigolf

L’assessore Santinon indica l’area cani legata al minigolf

Dopo un lungo periodo di chiusura e degrado, il minigolf di Varese, passato nelle mani della Pro Loco, sta conoscendo un vero rilancio. Ieri mattina, in compagnia del presidente della Pro Loco, Giancarlo Di Ronco, e degli assessori comunali Riccardo Santinon e Giuseppe Montalbetti, sono state presentate le principali novità.

Tutto riparte domenica 17 aprile, data del taglio del nastro. Tuttavia, il meteo inclemente consiglia prudenza agli organizzatori, che in caso di pioggia sposteranno l’inaugurazione alla domenica successiva 24 aprile. Un programma di interventi e novità di grande interesse, quello che è stato annunciato.

Alle spalle del baretto del minigolf è stato presentato un progetto di ristrutturazione di due spazi verdi dedicati ad aree per cani: un’area, di dimensioni più ridotte, riservata ai cani mordaci, e una più ampia per gli altri cani.

L’area che, a sinistra del minigolf, è oggi riservata ai cani, diventerà invece uno spazio verde adibito a mostre e ad altri eventi, non escluse feste di compleanno private. Lo spazio per le auto resta invece immutato.

Non solo: il baretto sarà gestito da Franco Liuzzo, che gestisce già un bar a Laveno. Presso il bar si sta realizzando una griglieria, che servirà prodotti a chilometro zero e a prezzi modici. Ad esempio una grigliata mista con patatine o verdure a 16 euro, salamella a 3,50. Ci saranno anche manifestazioni come un mercatino di hobbisti che produrranno oggetti in presa diretta, iniziativa che sarà organizzata dall’associazione “Mani magiche”.

 

 

16 aprile 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs