Milano

Milano, Carovana dei versi a maratona mitomodernista del Filodrammatici

Carovana dei versi in azione

Carovana dei versi in azione

I poeti Giuseppe Conte e Tomaso Kemeny propongono “Contro la pulsione di morte. Bellezza & Mito. Poetiche e Politiche del Desiderio”, evento in programma mercoledì 20 aprile, dalle ore 18 alle ore 24, sul palco del Teatro Filodrammatici a Milano. Introducono: Tomaso Kemeny e Giuseppe Conte. Intervengono: Mario Baudino, Roberto Carifi, Rosita Copioli, Stefano Zecchi

Messaggi e letture di: Claudia Azzola, Nanni Balestrini, Milena Barberis, Roberto Barbolini, Giuliana Bendelli, Pietro Berra, Donatella Bisutti, Paolo Bonfiglio, Gabriele Borgna, Stefano Bortolussi, Fabrizio Bregoli, Alessia Bronico, Franco Buffoni, Claudia Calabresi, Luigi Cannillo, Maddalena Capalbi, Roberto Caracci, carovana dei versi – poesia in azione, Antonetta Carrabs, Tiziana Cera Rosco, Marina Corona, Flaminia Cruciani, Adele Desideri, Enzo Di Mauro, Alberto Figliolia, Roberto Floreani, Valentina Fortichiari, Tiziano Fratus Homoradix, Laura Garavaglia, Bianca Garavelli, Lamberto Garzia, Galina Ivanova Georgiana, Giulio Giorello, Vincenzo Guarracino, Barbarah Guglielmana, Giovanni Ingino, Giuseppe Langella, Rosalba Le Favi, Elena Loffredo, Simonetta Longo, Diana Maat, Francesco Macciò, Massimo Maggiari, Alessandro Magherini, Myriam Mantegazza, Marco Marangoni, Beppe Mariano, Adriana Gloria Marigo, Luigi Mascheroni, Gianpaolo Mastropasqua, Riccardo Mereu, Antonella Monti, Massimo Morasso, Umberto Morello, Chicca Morone, Francesco Napoli, Paolo Nicolini, Guido Oldani, Alessandra Paganardi, Paola Pennecchi, Raffaele Perrotta, Fabio Prestifilippo, Paolo Pezzaglia, Luigi Picchi, Marcello Pietrantoni, Carmelo Pistillo, Giancarlo Pontiggia, Maria Pia Quintavalla, Silvio Raffo, Alessandro Rivali, Ottavio Rossani, Mario Santagostini, Luigi Scala, Arturo Schwarz, Eliana Strocchi, Adele Succetti, Leonardo Terzo, Angelo Tonelli, Silvia Venuti, Alessandro Zaccuri, Emilio Zucchi.

Con la partecipazione di Gèza Szocs (Presidente del PEN Club ungherese e del Gran Premio Internazionale di Poesia Janus Pannonius)

La maratona mitomodernista si articolerà in due parti: la prima, con interventi teorici sulla bellezza, il mito e il desiderio oggi; la seconda, invece, vedrà protagonisti 80 poeti che animeranno il palcoscenico con letture delle proprie poesie e con proposte personali.

La seconda parte sarà preceduta da un breve intermezzo musicale di musica barocca con il soprano Timea Béres, la violinista Angela Koukou e la violoncellista Kandis Davis e introdotta dalla lettura di alcune poesie da parte degli attori Sonia Grandis e Franco Sangermano. Seguono due testi programmatici a firma degli organizzatori della serata Giuseppe Conte e Tomaso Kemeny.

16 aprile 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti a “Milano, Carovana dei versi a maratona mitomodernista del Filodrammatici

  1. ombra il 17 aprile 2016, ore 13:35

    grazie per l’attenzione, ma bisogna porla su tutti gli 80 mitomodernisti che han risposto alla provocazione di Conte&Kemeny per BELLEZZ&MITO:
    “Reagire all’oblio dell’essere ed all’immoralità del brutto” (TOMASO KEMENY)
    “La poesia sia urlo, ribellione, conoscenza” (GIUSEPPE CONTE)
    il collettivo, in formazione da “sette”, è solo uno degli 80 della MARATONA MITOMODERNISTA!

    FIGHT FOR BEAUTY!

  2. Maria il 17 aprile 2016, ore 20:52

    Un saluto a Nanni Balestrini.

  3. a.g. il 17 aprile 2016, ore 23:20

    Grandissimo Nanni

  4. Giuliana il 18 aprile 2016, ore 15:49

    …e grandissima Ombretta!

Rispondi