Varese

Varese, Confabitare “sbarca” in provincia, servizi su misura per i proprietari

Zanni e Macchi allo Spazio Lavit di Varese

Zanni e Macchi allo Spazio Lavit di Varese

Presentazione allo Spazio Lavit di Varese di Confabitare, che ora è “sbarcata” in provincia con una sede a Varese in via Pasubio. Una realtà che nel corso della giornata di ieri – un centinaio le persone presenti – si è presentata come un’associazione che rivolge i suoi numerosi e qualificati servizi ai proprietari immobiliari, offrendo loro una serie di professionalità e competenze.

Operativa fino ad oggi in tutta Italia, con settanta sedi sparse in tutte le regioni, Confabitare ha esordito a Varese con l’appuntamento di ieri, che ha visto la presenza tra i tanti del presidente nazionale Alberto Zanni, del presidente provinciale Corrado Macchi, di Franco Randazzo, presidente dell’associazione per la Lombardia e di Luca Gentilin, responsabile milanese. All’inaugurazione ha partecipato anche il sindaco di Varese, Attilio Fontana.

A 360 gradi i servizi offerti da Confabitare: assistenza tecnica, consulenza legale, consulenza tributaria e fiscale, consulenza sanitaria, consulenza finanziaria, consulenza assicurativa e consulenza immobiliare.

Un’offerta che, come sottolinea Corrado Macchi, “è fatta a misura del tipo di proprietà presenti a Varese e sul territorio provinciale. Se a Milano è frequente che le proprietà siano condominiali, qui è più facile incontrare villette o palazzine con quattro appartamenti”. Una conoscenza che si rende preziosa per offrire servizi su misura da parte dei numerosi professionisti legati all’associazione, che assicura che organizzerà in futuro eventi importanti in città.

 

 

15 aprile 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs