Varese

Varese, Il candidato Orrigoni incontra i commercianti di piazzale Kennedy

Orrigoni al mercato di piazzale Kennedy

Orrigoni al mercato di piazzale Kennedy

Al tour del candidato sindaco del centrosinistra Galimberti per i rioni cittadini, il candidato sindaco del centrodestra risponde con gli incontri dal titolo “Ascoltiamo Varese – Due chiacchiere con Paolo Orrigoni candidato sindaco”. Ma Orrigoni non accetta il rapporto tra la sua iniziativa e quella di Galimberti: “No, io non vado ad incontrare i quartieri, i miei sono incontri con le persone, il mio obiettivo è quello di raccogliere istanze legate all’anima della città e riguardanti l’economia, il volontariato, lo sport”,

A fianco di Orrigoni, al mercato di piazzale Kennedy, camminano il leader di Movimento Libero, Alessio Nicoletti, il sindaco di Varese, Attilio Fontana, l’imprenditore Rinaldo Ballerio. Ma il vero “gancio” con i numerosi venditori ambulanti è Rodolfo Calzavara, candidato di Movimento Libero in Consiglio Comunale e storico ambulante varesino. E’ lui che presenta Orrigoni ai commercianti, è lui che raccoglie lamentele e desiderata dei colleghi. 

Orrigoni parte dall’edicola di giornali e poi si mette a camminare tra i banchi, si presenta, stringe mani, ascolta preoccupazioni e risponde a domande degli ambulanti. Sono 180 i commercianti in piazzale Kennedy, e tanti ripetono ad Orrigoni che c’è un problema: la vicinanza, la mescolanza tra banchi che vendono merce nuova e banchi che mettono in vendita l’usato (il 10% dei commercianti). Un tema sollevato da quasi tutti coloro con cui parla il candidato sindaco. C’è una modifica al regolamento del mercato, ma al momento è ferma in Comune: ormai occorrerà attendere la prossima amministrazione perchè arrivi in Aula.

“Cerco di capire il sentiment della città – spiega Orrigoni -, e a contatto con la gente è più facile farsi un’idea dei problemi da risolvere”. Il candidato fa riferimento al commercio dell’usato, ma anche alla sicurezza. Temi affrontati oggi, ai quali se ne aggiungeranno altri nei prossimi giorni. E quanto all’accusa del candidato Malerba di ricalcare gli incontri già fatti da lui? “Non ho alcuna intenzione di fare polemiche – risponde Orrigoni -, ho di meglio da fare”.

9 aprile 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs