Varese

Politica, Presidio di Varese 2.0 al Parcheggio della Prima Cappella

Daniele Zanzi

Daniele Zanzi

Sabato 9 aprile, – dalle 14.30 alle 16.00 – il Movimento Civico #Varese 2.0 promuove un presidio di tutela dell’area tuttora destinata ad accogliere il contestato Parcheggio della Prima Cappella.

Si tratta, come è noto, di un’opera assurda progettata in virtù di un accordo di programma sottoscritto dalla Regione Lombardia, dal Comune di Varese, dal Parco del Campo dei Fiori e dalla precedente Amministrazione provinciale.

La recente interdittiva antimafia della prefettura di Milano a carico dell’impresa costruttrice Finteco ha peraltro inferto un nuovo duro colpo ad un’infrastruttura costosa ( tra i 2 e i 3 milioni di euro per 91 posti auto), dannosa dal profilo ambientale, capace di compromettere i fragili equilibri statici dell’adiacente Chiesetta seicentesca dell’Immacolata.

Purtroppo l’intervento appare al momento congelato ma non ancora del tutto scongiurato. E’ quindi più che mai necessaria un’opera di attenta e costante vigilanza.

#Varese 2.0 rivendica, con altre forze estranee al Palazzo, la paternità di una intransigente battaglia di opposizione civica condotta con il sostegno di migliaia di cittadini ( 6 mila le firme raccolte) e ne fa il punto di partenza concreto in vista di un rinnovato impegno per strappare Varese dalla sterilità politica, progettuale e realizzativa che da troppi anni la condanna a un destino di mediocrità.

6 aprile 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs