Varese

Varese, Accessibilità al Sacro Monte, Malerba lancia piano integrato

Il Sacro Monte di Varese

Il Sacro Monte di Varese

Tra i temi legati alla città, al centro della campagna elettorale, certamente fondamentale quello della mobilità e dell’accessibilità. Temi su cui interviene il candidato della Lega Civica, Stefano Malerba.

Dice Malerba: “Quanto in questi anni ha subito la montagna varesina in termini di improvvisazione è un dato di fatto. Apro, chiudo, parcheggi a valle, a monte, navette e così via. Nessuno ha avuto il coraggio, la capacità, la lungimiranza di studiare e costruire un progetto d’insieme per la accessibilità e la relativa promozione di Santa Maria del Monte e del Campo dei Fiori”.

Per Malerba si è assistito a “episodiche iniziative senza continuità e senza disegno: in questo quadro si è inserito il progetto del nuovo parcheggio alla Prima Cappella”.

“Non possiamo, alla luce di tale negativa situazione – continua Malerba – che prendere una posizione contraria a tale intervento che risulta troppo delicato e costoso a fronte di una palese mancanza di inserimento in un sistema non pensato e non deciso. Sentiti residenti, operatori, associazioni, proporremo un piano coordinato di accesso a Santa Maria del Monte ed al Campo dei Fiori, con i seguenti contenuti: l’integrazione funzionale e costante del mezzo pubblico, la dosata ed attenta libertà al mezzo privato, la creazione di strutture idonee, logiche, coordinate, i percorsi pedonali informati e protetti”.

Conclude Malerba: “E’ nostra intenzione dare parola alle persone che già hanno mostrato grande attenzione al tema: la via del referendum consultivo dedicato ai cittadini interessati crediamo possa essere quella maestra per una condivisione reale”.

22 marzo 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs