Saronno

Saronno, “La regina Dada”, la prima volta di Stefano Bollani al Pasta

Stefano Bollani e Valentina Cenni

Stefano Bollani e Valentina Cenni

Un altro grande evento in questa stagione, il primo spettacolo teatrale di Stefano Bollani (dove recita e suona accanto a Valentina Cenni, sua compagna anche nella vita reale) arriva giovedì 17 marzo a Saronno. Tutto esaurito.

Giovedì 17 marzo, alle ore 21, al Giuditta Pasta di Saronno, Stefano Bollani e Valentina Cenni presentano lo spettacolo “La Regina Dada” scritto e interpretato da Valentina Cenni e Stefano Bollani, musiche Stefano Bollani.

Pianista jazz, Stefano Bollani sarà in scena in veste di autore teatrale e attore in “La regina Dada”, scritto a quattro mani con Valentina Cenni, attrice e danzatrice. Uno spettacolo in cui la drammaturgia si fonde con la musica per provare a esplorare i territori della creatività, sfuggendo al senso comune e alle rigide convenzioni umane, al di fuori della spirale del tempo.

“È la storia di due persone che tentano di trovare un modo di comunicare – spiega Bollani – e lo fanno attraverso al musica. Vorrebbero fare a meno delle parole”. Insieme sul palco racconteranno l’inedito percorso di una regina di fiaba. La regina Dada abdica e fugge nella notte e si rifugia dal suo maestro di musica, per cercare la verità oltre il ruolo impostole in una vita predeterminata.

Rinunciando alle parole tenta di capire qual è il vero potere dell’essere umano, finalmente libero dalla manipolazione di un destino già scritto. Simbolo del rifiuto di ogni definizione che possa ingabbiare e limitare lo spirito creativo, mette in dubbio la certezza di tutte le convenzioni, indicando nella rinuncia al suo ruolo l’unica strada autentica per trovare se stessa.

intero € 28 

ridotto over65 e gruppi organizzati € 25

ridotto under30 € 22

ridotto under20 € 15

14 marzo 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs