Varese

Varese, Weekend teatrale e fotografico. Tante proposte nella città giardino

teatrooooo (1)Un weekend ricco di spettacoli teatrali e di iniziative relative all’arte della fotografia. Un cartellone con tante proposte per passare un fine settimana diverso dal solito.

Sabato 5 marzo

ore 18.00

Auditorium Paolo Conti – Civico Liceo Musicale Malipiero

via Garibaldi, 4

Tanghi e melodie Lezioni aperte al Liceo Musicale

Maria Teresa Battistessa, clarinetto – Livia Rigano, pianoforte – Anna Boscarato, coreografa e ballerina – Ballerine di Space

Per maggiori informazioni: www.facebook.com/EndasVarese, tel. 0332 263483 – 3480600537

 

ore 21.00

Teatro di Varese

piazza Repubblica

Sonics in Duum Equipe Eventi

Creato e diretto da Alessandro Pietrolini
Dopo la fortunata tournée nazionale dello scorso anno, lo spettacolo Duum degli acrobati e danzatori Sonics ritorna a grande richiesta sui palcoscenici italiani per regalare al pubblico ancora tante emozioni e adrenalina. Nei mesi scorsi sono stati numerosi i sold out e contagioso l’entusiasmo del pubblico, che di fronte alle contorsioni e alle acrobazie dei loro corpi sul palco, mix ben orchestrato di tecnica e poesia, gesto atletico e arte, ha risposto dappertutto con applausi a scena aperta ed ovazioni.

Per la stagione 2015/2016 i Sonics sono pronti a trasportare ancora una volta il pubblico di tutte le età nei luoghi di un mondo mitico situato al centro della Terra. Un mondo fatto di cunicoli e di grotte nel quale i suoi abitanti si muovono tra salti nel vuoto ed acrobazie da lasciare col fiato sospeso.
Duum è il rumore di un salto, quello che permetterà agli abitanti di questo regno leggendario situato nelle viscere della Terra di fare ritorno sulla superficie terrestre, dove c’è ancora qualcosa di buono che merita di essere visto e vissuto. Mosso da questa convinzione dopo un lungo tempo di forzato esilio lontano dalle malvagità della Terra, l’architetto Serafino, aiutato dai suoi compagni di avventura, si muove nello spazio scenico di una caverna elaborando formule matematiche e costruendo strambi trabiccoli per uscire, una volta per tutte, dal mondo sotterraneo che li ospita.
Performance atletiche e acrobatiche che si trasformano in vere e proprie poesie di corpi, insieme a giochi di luce, effetti speciali di Matte Painting (scenari videoproiettati) e ad una colonna sonora composta ad hoc per lo spettacolo, raccontano per 80 minuti il trasmigrare di Serafino e degli altri suoi compagni dal “mondo di sotto” alla luce del Sole.

Biglietto Intero: Platea 35 euro – Prima Galleria 30 euro – Seconda Galleria 26 euro
Biglietto Ridotto: Platea 30 euro – Prima Galleria 26 euro – Seconda Galleria 22 euro

6 Libero: Platea 29 euro – Prima Galleria 25 euro – Seconda Galleria 21 euro

Per maggiori informazioni: www.teatrodivarese.org, tel. 0332 247897

 

da sabato 5 a sabato 26 marzo

Sala Veratti

via Veratti, 20

Franco Pontiggia  Dai luoghi amati guardando l’Europa

Mostra fotografica, inaugurazione con aperitivo venerdì 4 febbraio alle ore 18.00

Franco Pontiggia, giornalista pubblicista, nasce a Varese nel 1938. Comincia a fotografare nel 1965, coltivando una passione già viva fin dalla giovane età e nata con l’amore per il viaggio e per l’osservazione curiosa degli spettacoli della vita. Professionalmente nasce come fotografo di basket, con immagini pubblicate su una enciclopedia Mondadori.

Caratterizzano la sua carriera di fotogiornalista numerosi premi, tra cui l’Obelisco di Cristallo, conferitogli alla Photokina di Colonia nel 1970, il Primo Premio Colore nel concorso nazionale giornalisti del 1985 e una segnalazione del World Press di Amsterdam

Orari: da martedì a domenica : 9.30 - 12.30 e 14.00 - 18.00

Ingresso libero

 

Domenica 6 marzo

 

dalle ore 9.30 alle ore 11.30

Camponovo Sacro Monte di Varese

via dell’Assunzione

Walk’n’click Borgovivo

Storytelling e passeggiata con il fotografo Franco Aresi

Per maggiori informazioni: camponovo.sacromonte@gmail.com

 

dalle ore 15.30 alle ore 17.00

Castello di Masnago

via Cola di Rienzo, 42

Armadi, Panche & CoArredi e decorazioni delle sale

Domeniche al Castello. Visita guidata più laboratorio creativo per bambini dai 4 agli 11 anni. Attività: 6 euro più 1 euro ingresso, adulti un ingresso gratuito e ridotto 2 euro per gli altri. Prenotazione obbligatoria

Per maggiori informazioni: didattica.masnago@comune.varese.it; tel. Castello: 0332 820409; Uff. Didattica: 0332 255473

ore 21.00

Teatro di Varese

piazza Repubblica

Performance di Virginia Raffaele

Regia di Giampiero Solari

Per la prima volta, Virginia Raffaele porta nei teatri le sue maschere più popolari: Ornella Vanoni, Belen Rodriguez, il Ministro Boschi, la criminologa Bruzzone e tante altre ancora. Donne molto diverse tra loro, che tra arte, spettacolo, potere e politica sintetizzano alcune delle ossessioni ricorrenti della società contemporanea: la vanità, la scaltrezza, la voglia di affermazione e, forse, la scarsa coscienza di sé. Il tutto raccontato attraverso la lente deformante e irriverente dell’ironia e della satira, tipici elementi che compongono lo stile di Virginia Raffaele. I personaggi monologano e dialogano tra loro, anche grazie alle proiezioni video, in un gioco di specchi e di rimandi. Qua e là, tra le maschere, in scena appare anche Virginia stessa, che interagisce con le sue creature, come una sorta di narratore involontario che poeticamente svela il suo “essere – o non essere”.
La musica in scena fa da punteggiatura allo spettacolo, accompagnando i personaggi nelle loro performance, sottolineandone i movimenti, enfatizzandone le manie; conferendo alla spettacolo un ritmo forsennato nel cui vortice i personaggi, Virginia e le varie chiavi di lettura si confondono creando una nuova realtà, a volte folle a volte melanconica: quella dello spettacolo stesso.

Biglietto Intero: Platea 36 euro – Prima Galleria 32 euro – Seconda Galleria 28 euro
Biglietto Ridotto: Platea 32 euro – Prima Galleria 28 euro – Seconda Galleria 25 euro

6 Libero: Platea 31 euro – Prima Galleria 27 euro – Seconda Galleria 24 euro

Per maggiori informazioni: www.teatrodivarese.org, tel. 0332 247897

 

ore 21.00

Teatro Duse – Besozzo

via Eleonora Duse, 12 

Bocephus King Band Stagione Musicale Duse – Circo Di Note

Torna in Italia una delle punte di diamante del cantautorato canadese: Bocephus King. Carisma, testi poetici e classe, queste le principali caratteristiche per un artista che passa con disinvoltura dal rock al folk al blues al country.

Ingresso: 15 euro

Per maggiori informazioni: http://teatrodusedibesozzo.com/www.bocephusking.ca

 

ore 21.00

Teatro Cantine Coopuf

via De Cristoforis, 5

Gianluigi Carlone in Conciorto Spettacolo – Concerto

Il Conciorto è uno spettacolo – concerto di canzoni e letture tutte incentrate sull’ORTO.
È l’ascolto della voce degli ortaggi (attraverso la tecnologia Arduino sviluppata con Ototo), è il taccuino dei sentimenti del piccolo coltivatore diretto, è la poesia dell’attesa,  della cura e della crescita messa in musica. È comico e surreale, botanico e sentimentale. L’orto è lo spazio di riferimento a cui guardano i due suonatori. Perché l’orto è il luogo dove la parola è come un seme.
Che poi getta foglioline che sono note. Che poi diventano piante in forma di canzone.
Qui crescono canzoni pop, rock e moderne che raccontano i vissuti di melanzane, peperoni e zucchine, e parlano degli stati d’animo dell’orticoltore, oltre a raccontare le storie di orti di personaggi famosi.
Il Conciorto sfrutta il proprio terreno a fini elementari di divertimento intensivo, avvalendosi per questo di tecnologie moderne (ototo, l’interfaccia arduino-based che permette di trasformare oggetti di uso quotidiano in strumenti).
Bagini e Carlone suonano melanzane, carote, zucchine, cetrioli dolci, flauti traversi, sax e chitarre per dare vita a un concerto sostenibile, un vero “live in the garden”.

Ingresso: 10 euro, ridotto 8 euro per i soci Coopuf, Arci, GirinArte

Per maggiori informazioni: www.coopuf.orgcantinateatro@gmail.com, tel. 339 6177718

4 marzo 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs