Varese

Varese, Rally Internazionale dei Laghi, lanciate gara e prove speciali

La miss Piazzo e il sindaco Fontana

La miss Piazzo e il sindaco Fontana

La 25° edizione del Rally Internazionale dei Laghi è stata presentata questa mattina presso la Sala Matrimoni del Palazzo Estense, sede del Comune di Varese.

“Il Rally dei Laghi è un evento di prestigio per la nostra città perché dà risalto al territorio e porta un pubblico numerosissimo sia a Varese che nelle sue valli- ha detto il primo cittadino Attilio Fontana -. Noi abbiamo contribuito con la location che è sicuramente suggestiva ma va dato atto agli organizzatori per il grande sforzo profuso per realizzare una gara di così grande importanza”.

Con la presenza al suo fianco della bellissima Martina Piazzo, neo eletta Miss Rally dei Laghi 2016, il presidente del comitato organizzatore Andrea Sabella è entrato nel dettaglio della corsa.

“Venticinque anni fa avevamo raccolto il testimone dall’Aci Varese ed ora eccoci qui. Il nostro gruppo ha lavorato sodo ma dobbiamo ringraziare tutti coloro che hanno creduto in noi: dalla Regione Lombardia alla Provincia di Varese, dal Comune di Varese agli altri enti, dai cronometristi ai radioamatori: il tutto senza il loro apporto non sarebbe possibile. Per ciò che concerne le iscrizioni, queste chiuderanno tra qualche ora ma possiamo ritenerci soddisfatti visto che siamo a quota 84; l’aver ottenuto la validità per la Coppa Italia ci ha portato ad avere al via le Wrc ma anche a dover aumentare i costi di iscrizione per cui, in proporzione, siamo andati meglio del 2015: dobbiamo anche considerare che non ci sono più i numerosi equipaggi svizzeri che un anno fa erano arrivati per il campionato elvetico.”

Spiegato il programma delle prove speciali, che come già annunciato si snoderanno tra la Ps1 Colacem di Caravate, ed il Cuvignone Corto del sabato e tra i due passaggi del Cuvignone Lungo, del Sette Termini e della Valganna-Alpe Tedesco della domenica, Sabella ha accolto il pluricampione Freguglia, vincitore delle ultime tre edizioni.

“Ogni anno dico che è dura ma vedo che di volta in volta gli avversari aumentano e con loro la qualità delle vetture: io quest’anno cambierò e mi presenterò su una Citroen Ds3 Wrc con cui un mese fa ho concluso in seconda posizione al Rally di Franciacorta. Nonostante questo dovrò fare qualcosa di speciale per vincere anche quest’anno; non sarà certo una passeggiata!” Il bresciano Luca Pedersoli su C4, i forti locali Miele e Pensotti su Fiesta e Ds3 saranno i più agguerriti rivali di Freguglia tra le Wrc al via ma l’iscrizione che fa più parlare e che proprio nelle ultime ore è stata spedita alla segreteria organizzativa, è quella di Andrea Crugnola che dovrebbe gareggiare su Fiesta R5.

Il Comune di Varese, come sempre collaborativo, ha definito gli spazi: la sala stampa verrà allestita nella Sala Matrimoni di palazzo Estense nel pomeriggio di sabato dopo che durante la mattina il centro accrediti ed informazioni verrà creato presso l’area Colacem di Caravate. Le operazioni di verifica tecnica e sportiva sono state tutte spostate nella giornata di sabato 12 marzo.

Sul sito www.varesecorse.it sono presenti tutte le informazioni riguardanti cartine, percorsi, orari di chiusura strade e tutto quanto di utile per seguire al meglio la gara.

2 marzo 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs