Regione

Regione, Non passa sfiducia a Maroni. Cinquestelle espulsi da Cattaneo

consigliocommemorazioneparigiRespinta la mozione di sfiducia contro il presidente Maroni attorno alle 13. Il Consiglio regionale della Lombardia ha respinto la mozione con 45 no e 31 sì.

Dunque non è passata la mozione di sfiducia targata opposizioni (Pd, M5S, Patto civico), che è stata presentata dopo la bufera giudiziaria che ha visto anche l’arresto del leghista Fabio Rizzi, presidente della Commissione Sanità e “padre” della riforma regionale.

Dopo il voto in Aula i consiglieri del M5S hanno indossato felpa con la scritta ‘Fuori dai Maroni’. Dopo essere stati già censurati, i cinquestelle sono stati espulsi dal presidente Raffaele Cattaneo, tra le urla dei consiglieri di maggioranza. Nonostante l’espulsione i consiglieri Cinque stelle sono rimasti in Aula e hanno anche consegnata una felpa al governatore.

 

1 marzo 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs