Milano

Milano, “Hydros”, la nuova mostra di Stefania Pennacchio alla Esh Gallery

Unì'opera della Pennacchio

Unì’opera della Pennacchio

Una bella mostra che si apre il giorno della donna. Martedì 8 marzo, alle ore 18:30, in via Forcella 7 (Zona Tortona) a Milano, alla Esh Gallery si inaugura la mostra “Hydros. Sacre memorie femminili”, opere dell’artista Stefania Pennacchio, che si potranno vedere dall’8 marzo al 17 aprile 2016. La mostra, con le sue opere, sostiene la Fondazione Umberto Veronesi. Una parte del ricavato sarà devoluto ad essa, in particolare al progetto “Pink is Good”, nato nel 2014 per combattere il tumore al seno.

L’arte di Stefania Pennacchio nasce da un terreno semantico le cui origini sono da ricercare nel mondo dell’antica Grecia, nei suoi miti, nel blu del Mar Mediterraneo. Origini che portano ad un racconto stratificato di culture, antiche civiltà e memoria.

La mostra è una raccolta di circa 20 sculture in ceramica sperimentale e Raku, antica tecnica giapponese, alcune delle quali verranno illuminate dall’interno con dei LED, altre saranno in acqua salata simbolo di memoria e sacralità. Sarà presente anche una serie di gioielli realizzati appositamente per l’esposizione, creazioni a tiratura limitata, come piccole opere d’arte da indossare.

Stefania Pennacchio, artista che da 25 anni con impegno straordinario si dedica alla scultura ceramica, è nata a Varese da genitori calabresi, ha frequentato l’Istituto d’Arte (sezione ceramica) e l’Accademia di Belle Arti (sezione scultura) a Reggio Calabria. Ha al suo attivo numerose esposizioni, solo per citarne alcune: nell’agosto del 2014 ha presentato una sua mostra personale al Museo della Magna Grecia di Reggio Calabria e ha poi partecipato al circuito culturale Terra Omnia ideato da Philippe Daverio in collaborazione con l’Università di Palermo, con una mostra “Le vie Sacre dell’acqua” presso l’Acquario civico di Milano nel 2015. E’ stata testimonial ambassador EXPO 2015, rappresentando l’eccellenza italiana per l’arte.

Esh Gallery

HYDROS. SACRE MEMORIE FEMMINILI

Opere di Stefania Pennacchio

con testo di Cecilia Cossu

8 marzo – 17 aprile

opening: 8 marzo h 18.30

Via Forcella 7 (Zona Torona) Milano

orari: dal 9 al 18 marzo 10.30-18.30

in occasione dell’Art Night Out venerdì 18 marzo la galleria resterà aperta fino alle 24

dal 21 marzo lun-ven su appuntamento

 

29 febbraio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs