Varese

Varese, Carnevale Bosino, podio varesotto, ai varesini premio di consolazione

Premio al carro giunto primo

Premio al carro di Olgiate Conasco giunto primo

Gran finale di Carnevale, quello che si è svolto, nel pomeriggio, per le vie del centro di Varese. Migliaia e migliaia di persone, soprattutto famiglie, complice il meteo favorevole, si sono riversate lungo il percorso dei carri mascherati, con un corteo di 15 carri e svariati gruppi che al loro passaggio hanno ricevuto applausi e coriandoli dalle due ali di pubblico presente.

Un corteo organizzato da Comune e Famiglia Bosina aperto dal carro delle autorità, in cui sedevano il Re Bosino, impersonato, al suo debutto, da Antonio Borgato, dal Regiù Luca Broggini, da Pin Girometta, vestito da Loris Baraldi, ma anche dal sindaco di Varese, Attilio Fontana, al suo ultimo corteo carnevalesco, accompagnato dagli assessori Longhini e Piazza.

Davvero una bella festa, che si è protratta per un paio d’ore, e che ha trovato il suo centro in piazza Monte Grappa. A conclusione dell’odierna sfilata, che ha visto la partecipazione di circa diecimila persone, si è proceduto alla premiazione dei gruppi allegorici e dei carri trionfatori dell’edizione 2016, dopo che le brave dj di Radio Village Network (radio web) hanno intrattenuto il pubblico con musica e parole.

Tra i gruppi ha trionfato Sumirago con i suoi “Maltrainsema”. Secondo il coloratissimo gruppo del Perù “Willka inti Perù”. Terzo, infine, il gruppo della scuola Sant’Agostino di Casciago “Agricultura Birologica”.

Per quanto riguarda i carri, sul gradino più alto la cittadina di Olgiate Comasco con un carro che ha ripreso un tema scottante degli ultimi mesi chiamato “Smogwagen fest” di Olgiate Olona. Secondo il carro di Laveno che ha proposto il tema: locomotiva “nati per fare carnevale”. Terzi classificati, infine, i cittadini di Castronno con il carro “il piccolo Principe: in viaggio tra le stelle”.

Un riconoscimento è, inoltre, andato al primo carro classificato tra quelli realizzati dai rioni di Varese. Il premio è andato alla Comunità Pastorale Maria Madre Immacolata con il suo “Cuciniamo i cartoon”.

 

 

 

FOTO

13 febbraio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs