Varese

Varese, Gli studenti dell’Isis Newton incontrano il vertice della Provincia

Villa Recalcati, sede della Provincia

Villa Recalcati, sede della Provincia

A Villa Recalcati questa mattina è stata ricevuta una delegazione degli studenti dell’Isis Newton sulla questione relativa alla fase finale del trasferimento dell’Istituto professionale Einaudi. All’incontro erano presenti Martina Cao, dell’Ufficio di Presidenza, Alberto Caverzasi, Dirigente del settore Edilizia scolastica e Fausto Colaluce, funzionario tecnico del settore Edilizia scolastica. E’ stata l’occasione per illustrare agli studenti tutto il percorso.

La riorganizzazione dell’Isis Newton, con lo spostamento dell’Einaudi negli immobili di via Trentini dove ha sede l’Istituto tecnico, è stata definita già nel 2011 dall’Amministrazione Galli. L’intento era quello di risolvere la criticità dell’istituto Einaudi che era dislocato su tre sedi differenti e distanti tra loro. Provincia di Varese ha poi costruito, condiviso e realizzato questo progetto in piena sintonia con i dirigenti scolastici di entrambi gli istituti che si sono succeduti negli anni e anche con l’Ufficio scolastico provinciale. Prima di arrivare al progetto definitivo, numerosi sono stati gli incontri, formali e informali, tra gli attori coinvolti e tutte le fasi progettuali sono frutto di accordo tra le parti. Obiettivo di questa Amministrazione provinciale è stato quello di arrivare ad una soluzione che risolvesse il problema dell’Einaudi con un intervento che ammodernasse anche le strutture del Newton.

Durante l’incontro di questa mattina, i rappresentanti degli studenti hanno posto alcune questioni riguardanti l’allestimento e la strumentazione dei laboratori. Queste questioni erano già emerse peraltro nell’incontro del mese scorso tra la Provincia, il Presidente del Consiglio d’istituto (un genitore), un rappresentante degli studenti e il dirigente scolastico e già in quella sede era stata data la disponibilità di Provincia a prendere in considerazione degli ulteriori interventi migliorativi. Sempre con lo spirito di massima collaborazione oggi sono stati ricevuti gli studenti cui è stata ribadita la stessa disponibilità.

10 febbraio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Gli studenti dell’Isis Newton incontrano il vertice della Provincia

  1. Sergio ghiringhelli il 11 febbraio 2016, ore 14:29

    Vorrei esprimere la mia solidarietà e vicinanza agli studenti e alla loro protesta.
    Credo, che le parole espresse da Terziroli ( di cui in altre occasioni non condivido le idee) ben descrivono la situazione . —In presenza di un vuoto politico prevale la burocrazia—
    E nel contempo sono sicuro che , le attività scolastiche non potranno subire ridimensionamenti ne condizionamenti .

Rispondi

 
 
kaiser jobs