Varese

Varese, A Bosto entrano nel vivo celebrazioni dedicate a Sant’Imerio

Foto di gruppo per i partecipanti alla processione

Foto di gruppo per i partecipanti alla processione

Sono entrate nel vivo le celebrazioni della festa di Sant’Imerio nel rione di Bosto a Varese. Nel pomeriggio, infatti, si è svolta l’antica processione dalla basilica di San Vittore fino alla chiesetta di Sant’Imerio, una lunga processione condotta dal prevosto di Varese, monsignor Panighetti.

All’arrivo alla chiesetta che conserva alcune parti che risalgono a metà dell’XI° secolo, foto di gruppo per i partecipanti alla processione davanti alla facciata. Si è poi svolto all’interno un confronto che ha visto intervenire don Mario Galmarini, parroco di Ganna, e il sacerdote residente a Bosto, don Enrico De Capitani, che si sono soffermati sulle figure dei due martiri, Gemolo e Imerio.

Tra le iniziative in programma oggi anche l’inaugurazione in parrocchia della mostra “Ricostruiamo le nostre radici”, una serie di documenti storici relativi a Bosto. Una mostra che introduce alla visita guidata ai luoghi storici di Bosto che avverrà domenica 7 febbraio: la chiesa di S. Imerio, il convento delle clarisse, il po

 

5 febbraio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs