Regione

Regione, Arpa Lombardia: alti i livelli di Pm10, anche Varese sopra la soglia

smog-auto“Anche ieri le concentrazioni di PM10 sono risultate sopra ai limiti in una parte significativa delle stazioni lombarde, portando a 14 i giorni consecutivi di superamento dei 50 µg/m³. E’ però atteso un miglioramento per la giornata di oggi.

Le condizioni meteorologiche infatti dovrebbero tornare favorevoli alla dispersione degli inquinanti, con una progressiva diminuzione dei valori”, informa Bruno Simini, presidente di ARPA Lombardia.

Ieri, 2 febbraio, a Milano si sono rilevati rispettivamente 80 µg/m³ nella stazione del Verziere, 83 µg/m³ in via Senato e 93 µg/m³ in via Pascal. Una tendenza simile si è verificata in altri capoluoghi della regione, dove i massimi registrati sono stati pari a 78 µg/m³ a Como, 67 µg/m³ a Varese e 68 µg/m³ a Sondrio, 82 µg/m³ a Lecco.

Valori più elevati sono stati registrati nella fascia centro orientale della regione, con valori massimi di 127 µg/m³ a Bergamo, 113 µg/m³ a Brescia, 117 µg/m³ a Monza, e a Mantova con 111 µg/m³.

Situazione migliore nella parte meridionale, con massimi pari a  53 µg/m³ a Lodi, 49 µg/m³ a Cremona, 42 µg/m³ a Pavia, questi ultimi due al di sotto del limite giornaliero. A Milano città i numeri di giorni di superamento complessivi dall’inizio dell’anno sono arrivati a 18, a Brescia città 17, a Bergamo città 17.

 

3 febbraio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs