Varese

Varese, Wedding No Wedding By Night, le nozze in un’epoca 2.0

Teatro Santuccio a Varese

Teatro Santuccio a Varese

Un evento dedicato a quel magico momento della vita di una coppia: il matrimonio. Vivi Lago Maggiore e Wedding no Wedding – grazie alla preziosa e sinergica collaborazione di Michela Cattini, Alessia Moscatelli, Andy, Fernanda Scillitani, Stefania Tosi, Loredana Sanga, Veronica Scandola e Luana Perrone – organizzano venerdì 29 gennaio dalle ore 18 al Teatro Santuccio di via Sacco a Varese l’evento dal titolo Wedding No Wedding By Night, un format innovativo, una serata alla scoperta delle migliori soluzioni per organizzare al meglio nozze da favola.

A fare da cornice una location inusuale per questo tipo di eventi: un accattivante Teatro Santuccio che per l’occasione verrà allestito e trasformato in un eclettica piazza virtuale in cui numerose realtà del territorio, che lavorano nell’ambito dei matrimoni e non solo, presenteranno dal vivo le proprie novità in termini di abbigliamento, catering, consulenza d’immagine e allestimenti floreali.L’evento sarà il momento ideale per cogliere nuove e originali idee per il proprio giorno speciale potendo vedere da vicino e prendere contatti con i migliori professionisti del mercato.Durante la serata, ad alternarsi nella presentazione dell’evento: Paola Della Chiesa, Style Ambassador; Elisa Negro, Image Consultant; Michela Baudoino, Setting up Consultant.
Vere protagoniste della serata saranno le numerose aziende che gravitano attorno al nostro territorio e che sveleranno le ultime tendenze e le novità per rendere unico e indimenticabile il giorno delle nozze, anzi meglio la sera della festa.Il format Wedding no Wedding è giunto alla sua seconda edizione. La prima, che riscosse un grande successo di pubblico, si tenne lo scorso anno al Castello di Somma Lombardo.«Wedding no Wedding è l’evoluzione delle ormai troppo classiche fiere dedicate agli sposi – spiegano gli organizzatori – Questo è il periodo dell’anno in cui si entra nel vivo dell’organizzazione dei matrimoni ed è per questo che non vediamo l’ora di poter svelare ai nostri invitati le migliori soluzioni scelte per rendere unico il giorno delle nozze, vissute come una grande festa che, sempre più spesso, ha il suo clou nelle ore serali. Da questa riflessione la nostra decisione di creare l’evento di venerdì sera in un teatro nel centro di Varese, location per noi perfetta per un ricevimento 2.0.»

27 gennaio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs