Varese

Varese, Poche risorse, molte idee. Al via comitato per i 200 anni di Varese Città

La prima riunione in Comune a Varese

La prima riunione in Comune a Varese

E’ stato il sindaco Fontana ad inaugurare la prima riunione del comitato per la celebrazione dei 200 anni dell’elevazione di Varese a Città. I membri del comitato organizzativo si sono riuniti in sala giunta, alla presenza del sindaco e di due assessori, Simone Longhini e Sergio Ghiringhelli. Non tutti presenti i 16 componenti del comitato, che, come è stato detto nel corso dell’incontro, porebe allargarsi ad altre personalità che al momento stanno valutando se partecipare.

“Da questa sera sarete voi stessi ad organizzarvi – ha detto Fontana – e comunque gli assessori seguiranno il percorso di questo organismo”. Un’attività di volontariato, quella dei componenti il comitato, che non potrà fare affidamento su grandi risorse. “Non ci saranno grandi risorse, anzi ci attendiamo che qualche privato possa contribuire ad attività ed eventi legati alla ricorrenza”, ha rimarcato il primo cittadino.

Ricordiamo ancora i componenti del comitato in questo momento: Mauro della Porta Raffo, Silvio Raffo, Renzo Talamona, Fabio Sartorelli, Robertino Ghiringhelli, Giuseppe Redaelli, Bruno Belli, Giuseppe Armocida, Marco Giorgetti, Viola Valli, Ivana Pederzani, Fabio Bombaglio, Luigi Barion, Andrea Mascetti, Roberto Puricelli, Luisa Oprandi. 

Presente, alla riunione di questa sera, Mauro della Porta Raffo, che ha omaggiato i presenti del suo libro “Eminenti varesini”. “Faremo grandi cose”, ha dichiarato prima dell’inizio della riunione. E ai partecipanti ha distribuito un elenco di possibili temi di discussione: Storia, Arte, Chiesa, Cinema, Economia, Folklore, Fotografia, Informazione, Lago, Lingua, Montagna, Persone, Quartieri, Religione, Sanità, Scuola, Società, Sport, Urbanistica.

 

 

 

 

21 gennaio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs