Malnate

Malnate diventa città. Esultano il sindaco Astuti e i malnatesi

Il sindaco Astuti esulta in Time Square

Il sindaco Astuti esulta a San Francisco in Union Square

La tanto attesa comunicazione è arrivata ieri pomeriggio in Comune. Malnate, a seguito della richiesta presentata nello scorso mese di luglio alla Presidenza della Repubblica, ha ricevuto lo status di città. Il Consiglio dei Ministri – nella fattispecie su competenza del Ministero degli Interni – ha deliberato riconoscendo il ruolo di città per il Comune di Malnate

Il Sindaco Astuti non nasconde la sua soddisfazione: “In qualità di Sindaco del Comune di Malnate ho fortemente voluto che Malnate venisse riconosciuta come città, per una serie di ragioni che la rendono unica: la sua strategica posizione geografica e urbanistica, la sua composizione demografica, la grande vivacità culturale e sociale, che la rendono solidale, dinamica e amica: una città amica dei bambini e quindi di tutte gli individui e delle famiglie. E per questo ringrazio tutti i cittadini malnatesi che rendono tale la Città di Malnate. I miei ringraziamenti vanno al Governo e alla Presidenza della Repubbica, che hanno voluto conferire a noi questa prestigiosa onorificenza, e il Consiglio Regionale che ha subito espresso la soddisfazione per il riconoscimento dato al nostro Comun

“Desidero anche ringraziare tutte le persone che hanno contribuito a produrre il report che abbiamo inviato alla Presidenza della Repubblica: il dott. Maurizio Ampollini e tutti i membri dell’Associazione Ars di Malnate, la Sindaca Della Bosca, i membri della Commissione Affari Istituzionali, i Consiglieri Comunali, la Giunta Comunale e i dipendenti comunali che hanno fatto pervenire i loro suggerimenti e hanno migliorato il report” conclude Astuti. 

 

 

11 gennaio 2016
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs