Varese

Varese, La corsa dei Babbi Natale runners attraversa la città

La partenza ai Giardini Estensi

La partenza ai Giardini Estensi

Si è svolta questa mattina, per il secondo anno consecutivo, la manifestazione Babbo Natale Run, organizzata in città dal Rotaract Varese Verbano. Una corsa partita dai Giardini Estensi nelle prime ore della mattina e giunta al traguardo, dopo 5 chilometri e mezzo, in piazza Carducci.

Qui un gazebo attendeva i Babbi Natale runners per distribuire dolci e doni un po’ a tutti. Come spiegano la presidente Francesca Salviato e la vicepresidente Beatrice Bertoni, insieme a Riccardo Falcetta, “tutto il ricavato di questa corsa sarà devoluto a finalità benefiche: in particolare al sostegno dell’associazione San Martino Onlus, che raccoglie indumenti e mobili usati che vengono poi distribuiti a famiglie bisognose”.

Una corsa divertente, che ha visto tanti corridori con la classica divisa rossa di Babbo Natale. “Sono stati 400 gli iscritti di quest’anno – aggiunge la Bertoni -, un numero che ci soddisfa molto dato che è il doppio dell’anno scorso”.

Ma i ragazzi del Rotary non si limitano alle iniziative natalizie. Come spiega un’altra ragazza del Rotaract, Alessandra Tosin, si stanno anche raccogliendo fondi per sostenere l’Osservatorio Astronomico G.V. Schiaparelli di Varese attraverso il progetto “Gli occhi delle stelle”: “Una scultura composta da 120 stelle in metallo è stata disegnata dai ragazzi del Liceo Artistico di Varese. Vendiamo queste stelle (una cinquantina sono già state acquistate), su cui è possibile mettere il proprio nome o una piccola dedica. La scultura sarà realizzata tra giugno e luglio, e sarà collocata all’Osservatorio”.

 

20 dicembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs