Varese

Varese, Torna il Presepe Vivente con il titolo testoriano “La Maestà della Vita”

presepeeeA Varese è stato presentato il cuore delle solennità natalizie: il Presepe Vivente. Quest’anno la tradizionale sacra rappresentazione avrà come titolo “La Maestà della vita” (titolo di un’opera dello scrittore Giovanni Testori) e che, come ogni anno, si svolgerà in piazza San Vittore il prossimo 23 dicembre con la regia di Andrea Chiodi.

La sacra rappresentazione vedrà ancora una volta la partecipazione di centinaia di ragazzi del gruppo scout AGGS di Varese, che daranno vita ad un villaggio con tutti i mestieri, per poi partecipare all’azione scenica del Presepe.

L’iniziativa sostiene la campagna Tende 2015-2016 della fondazione A.V.S.I. che quest’anno è dedicata a “Profughi e noi. Tutti sulla stessa strada“: propone di farsi compagni di chi è costretto da guerra, violenza e disastri naturali a lasciare tutto per mettersi in cammino verso un luogo sicuro.

Ogni anno il Presepe Vivente mobilita centinaia e centinaia di Varesini, che non mancano mai a questo appuntamento affascinante e suggestivo.

16 dicembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs