Varese

Varese, Presentato in Questura il vademecum “Sicurezza senza frontiere”

poliziaaaaQuesta mattina è stata presentata presso la sala riunione della Questura di Varese, una guida completa avente come oggetto la sicurezza del cittadino, considerata in tutte le sue multiformi implicazioni. Tanti i temi affrontati con dovizia di particolari e con riguardo a tutti i possibili scenari in cui viene messa a repentaglio la sicurezza pubblica, avvalendosi di preziose consulenze scientifiche ed in considerazione delle più recenti novità normative.

“Sicurezza senza Frontiere” è il titolo di questo testo che consiglia su come difendersi dai più odiosi reati contro i propri beni come truffe – furti – rapine ed anche con riferimento a situazioni malauguratamente vissute dai commercianti, spiegando anche le indicazioni da seguire per un corretto uso della strada sia a bordo di ogni tipo di veicolo che a piedi.

Inoltre, suggerisce gli accorgimenti per un uso protetto e consapevole degli attuali strumenti di comunicazione, senza trascurare informazioni su come evitare di esser vittima di fatali attrazioni come alcol – droga – gioco; un ampio spazio viene dedicato al rispetto degli ambienti lacustri di cui è ricco il territorio di Varese ed il capitolo finale è riservato alle molteplici attenzioni da prestare quando ci si reca in Svizzera, data l’elevata vocazione frontaliera della zona cui prevalentemente si riferisce questa pubblicazione.

Centodieci pagine illustrate, piene di notizie e consigli, progettate e redatte, proprio con l’intento di tracciare una sicurezza davvero senza confini, dal dott. Francesco Menchiari, Dirigente del Settore Polizia di Frontiera con funzioni di Commissariato di P.S. di Luino e che verranno pubblicate sia in versione cartacea con distribuzione gratuita e sia on line nell’apposito spazio web della Questura di Varese all’interno del portale internet poliziadistato.it.

14 dicembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs