Varese

Varese, Primarie Centrosinistra, De Simone chiude con vin brulé e ciaramelle

Dino De Simone e i suoi supporters

Dino De Simone e i suoi supporters

Ieri sera, in piazza Podestà a Varese, il candidato alle Primarie del Centrosinistra, Dino De Simone, non ha smentito la sua creativa campagna elettorale, che De Simone ha condotto con incontri, dibattiti, laboratori, momenti di festa, ma soprattutto sempre con un filo di ironia, che non guasta mai. Nella piazza centrale della città De Simone ha offerto ai varesini di passaggio in Corso per gli acquisti natalizi un bicchiere di vin brulé caldo e profumato.

A fare da sottofondo musicale, un Andrea Minidio vestito di tutto punto da zampognaro ciociaro-molisano suonava una tradizionale ciaramella, ma non mancava, alla bisogna, anche una piccola zampogna.

Domani, domenica 13 dicembre, giorno del voto per le primarie del centrosinistra a Varese, Dino De Simone aspetterà i risultati, dalle 20, al Twiggy di via De Cristoforis, che in questi mesi ha ospitato il Laboratorio ConCIttàDino. Durante il pomeriggio, invece, la base del Laboratorio sarà al circolo di Giubiano in via Cadore 9.

12 dicembre 2015
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Primarie Centrosinistra, De Simone chiude con vin brulé e ciaramelle

  1. ombretta diaferia il 12 dicembre 2015, ore 14:21

    in bocca al lupo Dino,
    avete fatto un bel lavoro…

    (lo zampognaro ciociaro-molisano ha strappato il sorriso anche a me!!!!)

Rispondi

 
 
kaiser jobs